Sanremo, PS7: Andreucci prende il controllo di Gara 2.

Paolo Andreucci con la Peugeot comanda la classifica dopo la speciale del Bosco di Rezzo caratterizzata da asfalto bagnato e nebbia: il toscano ha già un buon vantaggio su Basso (Ford) e Scandola (Skoda), vincitore ieri in Gara 1.

Sanremo, PS7: Andreucci prende il controllo di Gara 2.
Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Ford Fiesta R5 LDI, BRC
Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16 R5, Peugeot Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motorsport Italia
Alessandro Perico e Mauro Turati, Peugeot 208 T16, P.A. Racing
Carica lettore audio

Dopo le avversità di Gara 1, Paolo Andreucci e Anna Andreussi hanno iniziato la seconda parte del Rally di Sanremo con l'intenzione di dare una svolta alla seconda prova del Campionato Italiano Rally vincendo in modo perentorio la speciale del Bosco di Rezzo di 25,92 km con la Peugeot 208 T16 R5 che ha aperto Gara 2.

L'asfalto viscido e in alcuni tratti bagnato e, soprattutto, gli improvvisi banchi di nebbia hanno condizionato l'esito della PS7 che si è svolta in prima mattina nell'entroterra imperiese: probabilmente Andreucci è  stato l'unico a tenere un ritmo costante, mentre tutti gli altri si sono lamentati della visibilità che li ha costretti in certi tratti di alzare il piede dal gas per la visibilità limitata.

Fatto sta che Giandomenico Basso conteggia un distacco di 9"3 con la Ford Fiesta a gas e Umberto Scandola, che ieri si è aggiudicato Gara 1, con la Skoda Fabia R5 paga 18"6 dalla testa per un assetto troppo rigido per le condizioni delle strade.

Quarta posizione per Perico con la Peugeot 208 T16 R5 staccato di 25"7, mentre Andrea Nucita ha accusato un problema ai freni che lo ha costretto a ridurre il passo.

 

Pos. Equipaggio Vettura Tempo
1 Andreucci/Andreussi Peugeot 208 T16 R5 17'02"1
2 Basso/Granai Ford Fiesta R5 EVO Ldi +9"3
3 Scandola/D'Amore Skoda Fabia R5 +18"6
4 Perico/Turati Peugeot 208 T16 R5 +25"7
5 Nucita/Nucita Ford Fiesta RRC +47"9
6 Campedelli/Fappani Peugeot 208 T16 R5 +49"4
7 Tempestini/Pollet Ford Fiesta R5 +55"3
8 Michelini/Perna Citroen DS3 R5 +56"1
9 "Ciava"/Michi Citroen DS3 R5 +1'46"6
10 Baccega/Menchini Ford Fiesta R5 +'48"8
condivisioni
commenti
Il personaggio Peugeot - Popi Amati: chi è?
Articolo precedente

Il personaggio Peugeot - Popi Amati: chi è?

Prossimo Articolo

Sanremo, PS8: Andreucci prende il largo al Colle d'Oggia

Sanremo, PS8: Andreucci prende il largo al Colle d'Oggia
Carica commenti