Muller: "Mi ritiro nel momento giusto, ma mi rivedrete"

Il francese ha corso in Qatar le sue ultime gare nel WTCC prima di dedicarsi ad altro nella vita. Ma un domani potrebbe anche tornare con un'altra veste...

Muller: "Mi ritiro nel momento giusto, ma mi rivedrete"
Sessione autografi: José María López, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC e Yvan Muller, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
Sessione autografi: Yvan Muller, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
Yvan Muller, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
Yvan Muller, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
Yvan Muller, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
Yvan Muller, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
Yvan Muller, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC

Yvan Muller ha vissuto un emozionante weekend in Qatar, dove ha affrontato le ultime gare della sua straordinaria carriera nel WTCC.

Il pilota più vincente di sempre del Mondiale Turismo appende il casco al chiodo al termine dell'avventura con la Citroën Total WTCC, che pur essendo la squadra più competitiva del lotto, non gli ha dato la gioia del quinto titolo piloti.

"Al momento nella mia testa ci sono tanti pensieri e immagini, specialmente le belle parole che il mio compagno di squadra José María López ha speso per me e il grande applauso che mi ha riservato la gente appena sceso dall'auto - ha detto Muller alla fine dell'evento di Losail - Sinceramente era venuto il momento di fermarsi, sono consapevole di aver fatto una scelta che ritengo giusta, presa nel momento ideale. In questi ultimi tre anni sono stati duelli e scontri, ma restiamo tutti amici e penso che siano cose che faranno sempre parte di questo sport".

"Non ho rimpianti particolari, sono felice di essere qui in questo momento e basta. Ora avrò tante cose da fare, in primis concentrarmi sul mio team e i giovani che ne fanno parte. Gli insegnerò come si diventa dei veri piloti, ma allo stesso tempo debbo dedicarmi alla famiglia e crescere i miei figli. E poi ci sarà anche qualcos'altro, mi vedrete tornare in un'altra veste, ma al momento non voglio dire nulla a riguardo".

condivisioni
commenti
Tarquini: "Vittoria facile, peccato doversi fermare qui..."

Articolo precedente

Tarquini: "Vittoria facile, peccato doversi fermare qui..."

Prossimo Articolo

Björk: "Ora la Volvo è veloce in tutte le condizioni"

Björk: "Ora la Volvo è veloce in tutte le condizioni"
Carica commenti