Bennani: "Ho vinto facendo 13 giri da qualifica"

In Qatar il marocchino della Sébastien Loeb Racing ha passato una due giorni da sogno grazie a pole position e vittoria nella Main Race.

Bennani: "Ho vinto facendo 13 giri da qualifica"

La due giorni in Qatar di Mehdi Bennani è qualcosa che il ragazzo marocchino difficilmente dimenticherà.

Nell'appuntamento del WTCC tenutosi a Losail, il pilota della Sébastien Loeb Racing ha centrato la sua prima pole position da quando corre nella massima serie turismo, poi ha festeggiato il primo successo in una Main Race (ovvero la gara senza griglia invertita).

Bennani è stato bravissimo a resistere per tutti i 13 giri in programma alle grandissime pressioni da parte della Volvo di Thed Björk, che alla fine si è dovuto accontentare della piazza d'onore.

"Non è stata una gara facile perché ho dovuto cercare di tenermi dietro Björk per tutti i giri - ha commentato il vincitore - Avevo solo un dilemma da risolvere: ero partito in pole position perché altri avevano sbagliato in qualifica o perché ero stato bravo io? Con questa vittoria l'ho risolto. Il Qatar è un po' la mia seconda casa e volevo assolutamente vincere, ho spinto al massimo fin da subito perché ero consapevole che nella Main Race avrei avuto avvrsari molto forti da battere".

"José María López e Yvan Muller erano subito dietro alla Volvo di Thed, per questo dico che non è stato semplice. Quando al via ho visto che "Pechito" era balzato al secondo posto mi sono prefigurato in testa una grande battaglia. Ho fatto 13 giri da qualifica, volevo a tutti i costi questo successo".

condivisioni
commenti
2017, proposta la Classe "WTCC2" per le auto TCN2!

Articolo precedente

2017, proposta la Classe "WTCC2" per le auto TCN2!

Prossimo Articolo

Monteiro: "È stata la mia miglior stagione"

Monteiro: "È stata la mia miglior stagione"
Carica commenti