Redding: “È un duro colpo per la classifica, ma non mi arrendo”

Scott Redding perde terreno in classifica da Jonathan Rea ed insegue a 51 lunghezze. A Barcellona però festeggia Chaz Davies, che in Gara 2 trova la prima affermazione della stagione.

Redding: “È un duro colpo per la classifica, ma non mi arrendo”

Il round di Barcellona del mondiale Superbike è agrodolce per il team Aruba.it Racing Ducati, che trova la vittoria con Chaz Davies in Gara 2 ma vede sfumare i sogni iridati con Scott Redding. All’esordio sul tracciato catalano, è una Panigale V4R a doppia faccia quella che appare nel terz’ultimo fine settimana della stagione.

Chaz Davies avrà sicuramente un buon ricordo del Montmelo, dove nella seconda manche del weekend ha trovato la sua prima affermazione del 2020. Il gallese, il cui futuro in Ducati non è ancora sicuro, ha dimostrato solidità e grande feeling con la sua quattro cilindri, dominando una gara non semplice. Con questo successo inoltre eguaglia Colin Edwards nell’albo d’oro, arrivando a quota 31.

“È stata una grande vittoria – commenta Davies al termine di Gara 2 – La sensazione è quella di essere riusciti a mettere insieme tutti i pezzi del puzzle. Forse lo abbiamo fatto con un po’ di ritardo, ma la cosa importante è aver raggiunto questo obiettivo. Ringrazio la mia squadra che anche sabato sera ha lavorato fino a tardi per sistemare alcune cose sul setup che poi hanno funzionato alla grande. Il passo gara è stato molto buono fin dai primi giri e questo mi ha permesso di rimanere in testa per gestire la gara. Sono davvero molto soddisfatto”.   

Leggi anche:

Sorride un po’ meno Scott Redding. Il rookie è ora inseguitore in classifica ed archivia un fine settimana decisamente sotto le aspettative. Sale sul podio solamente in Gara 1, ma accusa problemi per tutto il weekend, non riuscendo ad esprimersi come vorrebbe. In chiave iridata, è ora a 51 lunghezze da Jonathan Rea, che sembra saldamente al comando. Ma il pilota Ducati non ha intenzione di arrendersi ed è pronto a riscattarsi al prossimo round, in programma fra due settimane a Magny-Cours.

“È stata una domenica molto difficile per me – commenta Redding – Sia nella Superpole Race che in Gara 2 ho avuto dei problemi, soprattutto in fase di frenata. Questo mi ha limitato molto perché non sono mai riuscito a trovare il giusto ritmo per poter essere competitivo. È un peccato, mi aspettavo di poter fare bene oggi. Questo è un duro colpo per la classifica del Campionato del Mondo ma non mi arrenderò certo adesso. È chiaro, però, che dovremo lavorare molto per avere una moto performante come lo era due mesi fa”.

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
1/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
2/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
3/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team, Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team, Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
4/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati, Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati, Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven
5/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati, Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati, Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven
6/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
7/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
8/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
9/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
10/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
11/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
12/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
13/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
14/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
15/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
16/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
17/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
18/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
19/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
20/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Michael Ruben Rinaldi, Team Goeleven, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
21/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Michael van Der Mark, Pata Yamaha, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Garrett Gerloff, GRT Yamaha

Michael van Der Mark, Pata Yamaha, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Garrett Gerloff, GRT Yamaha
22/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Garrett Gerloff, GRT Yamaha, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Garrett Gerloff, GRT Yamaha, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
23/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Michael van Der Mark, Pata Yamaha, Garrett Gerloff, GRT Yamaha

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Michael van Der Mark, Pata Yamaha, Garrett Gerloff, GRT Yamaha
24/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Michael van Der Mark, Pata Yamaha, Garrett Gerloff, GRT Yamaha

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Michael van Der Mark, Pata Yamaha, Garrett Gerloff, GRT Yamaha
25/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Michael van Der Mark, Pata Yamaha, Garrett Gerloff, GRT Yamaha

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Michael van Der Mark, Pata Yamaha, Garrett Gerloff, GRT Yamaha
26/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Garrett Gerloff, GRT Yamaha, Michael van Der Mark, Pata Yamaha

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Garrett Gerloff, GRT Yamaha, Michael van Der Mark, Pata Yamaha
27/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
28/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
29/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
30/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
31/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
32/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
33/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
34/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Toprak Razgatlioglu, Pata Yamaha

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Toprak Razgatlioglu, Pata Yamaha
35/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Toprak Razgatlioglu, Pata Yamaha

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Toprak Razgatlioglu, Pata Yamaha
36/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati
37/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati, Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
38/38

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Mondiale SBK 2020: Davies vince, ma Rea allunga su Redding

Articolo precedente

Mondiale SBK 2020: Davies vince, ma Rea allunga su Redding

Prossimo Articolo

SSP300, Barcellona: vincono Booth-Amos e Okaya

SSP300, Barcellona: vincono Booth-Amos e Okaya
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Evento Barcelona
Sotto-evento SBK Gara 2
Location Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Chaz Davies , Scott Redding
Team Ducati Aruba.IT
Autore Lorenza D'Adderio
I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike Prime

I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike

Superbike e MotoGP hanno sempre viaggiato in parallelo, ma spesso si sono incrociate attraverso i piloti, che hanno messo la propria firma sia nelle derivate di serie sia nel mondiale prototipi, scrivendo pagine importanti della storia di entrambe le categorie.

WSBK
6 feb 2021
WSBK 2021: si apre la caccia a Rea Prime

WSBK 2021: si apre la caccia a Rea

Si è conclusa la due giorni di test pre-stagionali per la Superbike sulla pista di Jerez. Il tracciato spagnolo, però, è stato oggetto di incessante pioggia, che ha costretto i team a rimanere ai box per lungo tempo. Ecco cosa ci aspetta per questo 2021 del mondiale delle derivate di serie

WSBK
23 gen 2021
SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020 Prime

SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020

La stagione 2020 del mondiale Superbike ci ha regalato momenti intensi e gare memorabili. Abbiamo selezionato i migliori dieci momenti del campionato, in attesa di ripartire con la stagione 2021, in cui assisteremo a nuovi emozionanti pezzi di storia da scrivere e ricordare.

WSBK
21 gen 2021
Honda, il rientro ufficiale di HRC ha progetti ambiziosi Prime

Honda, il rientro ufficiale di HRC ha progetti ambiziosi

Honda è tornata in veste ufficiale nel mondiale Superbike grazie al supporto di HRC, con un progetto rinnovato. Nel 2020 ha raccolto un podio, il primo di una lunga serie, spera la squadra giapponese, che vuole tornare in vetta il prima possibile.

WSBK
15 gen 2021
Fotogallery: Rea, il sei volte campione diventato leggenda Prime

Fotogallery: Rea, il sei volte campione diventato leggenda

Ripercorriamo con una serie di immagini i sei titoli mondiali vinti da Jonathan Rea, ormai diventato leggenda della Superbike. Dal 2015 al 2020 nessuno è stato in grado di fermare il suo dominio e nel 2021 Kawasaki-Rea sarà ancora il binomio da battere.

WSBK
8 gen 2021
Yamaha, la terza forza nel mondiale SBK dal futuro giovane Prime

Yamaha, la terza forza nel mondiale SBK dal futuro giovane

Nella lotta fra Kawasaki e Ducati si è inserita Yamaha, che sta crescendo in maniera progressiva diventando la terza forza in campo nel mondiale Superbike. Dal 2021 inoltre vanterà una rosa di piloti giovani ed è già proiettata verso il futuro.

WSBK
1 gen 2021
Kawasaki-Rea, il binomio vincente che vuole ancora battere record Prime

Kawasaki-Rea, il binomio vincente che vuole ancora battere record

Jonathan Rea e Kawasaki hanno conquistato il sesto titolo consecutivo piloti e costruttori. Il 2020 è solo l’ennesimo anno ricco di successi per il binomio da record, che punta a confermarsi ancora nel 2021 con la nuova ZX-10RR.

WSBK
21 dic 2020
Ducati, l’anti-Rea rimane incompiuta. Ancora una volta Prime

Ducati, l’anti-Rea rimane incompiuta. Ancora una volta

Ducati ha concluso la stagione 2020 ad un solo punto da Kawasaki nella classifica costruttori. La casa di Borgo Panigale ha sfiorato il titolo, perdendo il confronto con Rea anche nella classifica dei piloti. Ma cosa è mancato al team italiano per mettere un freno allo strapotere del sei volte campione del mondo? Ducati riparte da questo interrogativo in vista di un 2021 ambizioso.

WSBK
19 dic 2020