WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

Baz ancora con Ten Kate, arriva anche Lowes?

condivisioni
commenti
Baz ancora con Ten Kate, arriva anche Lowes?
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
9 set 2019, 11:26

Loris Baz verrà confermato con Ten Kate per il 2020 in occasione del suo round di casa a Magny-Cours, mentre Alex Lowes è il principale candidato alla seconda sella in squadra.

Il team Ten Kate è tornato nel Mondiale Superbike quest’anno a Jerez, a stagione già iniziata e con una sola moto, affidata a Loris Baz. Ma in vista del 2020 vorrebbe schierare due moto, quindi Yamaha vanterebbe ben sei R1 sulla griglia di partenza.

A Portimao, in occasione del decimo round della stagione, c’è stato un incontro con Yamaha per parlare del futuro nella sera di sabato. Il team ufficiale Pata ha già ufficializzato l’addio di Alex Lowes, che rimarrebbe nell’orbita di Iwata, mentre è imminente l’arrivo di Toprak Razgatlioglu come compagno di squadra di Michael van der Mark.

Scorrimento
Lista

Alex Lowes, Pata Yamaha

Alex Lowes, Pata Yamaha
1/6

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Pata Yamaha

Alex Lowes, Pata Yamaha
2/6

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Pata Yamaha

Alex Lowes, Pata Yamaha
3/6

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Loris Baz, Althea Racing

Loris Baz, Althea Racing
4/6

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Loris Baz, Althea Racing

Loris Baz, Althea Racing
5/6

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Loris Baz, Althea Racing

Loris Baz, Althea Racing
6/6

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Lowes però non ha ancora preso una decisione, si prospetta l’idea di un approdo in Kawasaki, ma non è ancora chiaro se Leon Haslam resterà nel team ufficiale. Se così non fosse, Lowes condividerebbe il box con Jonathan Rea, mentre l’attuale compagno di squadra del Campione del mondo verrebbe trasferito al team Puccetti.

Ma Ten Kate a Magny-Cours annuncerà l’arrivo di un nuovo sponsor per la prossima stagione, così come il rinnovo di Loris Baz, che in queste poche gare ha dimostrato di essere all'altezza del ruolo, riuscendo da subito ad andare forte ed ottenendo due quarti posti come miglior risultato. Ma dall'anno prossimo potrebbe non essere il solo pilota a lavorare nel team, alla luce degli sviluppi di mercato, è molto probabile che Alex Lowes possa migrare dal team ufficiale Yamaha all’indipendente gestito dalla società olandese.

Prossimo Articolo
Davies risponde a Bautista: “Le sue dichiarazioni sono esagerate”

Articolo precedente

Davies risponde a Bautista: “Le sue dichiarazioni sono esagerate”

Prossimo Articolo

Fotogallery SBK: Bautista torna a vincere a Portimao

Fotogallery SBK: Bautista torna a vincere a Portimao
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Piloti Loris Baz , Alex Lowes
Autore Sebastian Fränzschky