Nurburgring, 2 Ora:penalizzata la prima Porsche

Consumi istantanei fuori dalle norme e penalità per Lieb e Dumas.Hartley al comando

LA SECONDA ora si apre sempre all'insegna della Porsche. Mentre Lieb sembra essere comodamente in testa, Mark Webber si produce in una bella rimonta che in breve lo riporta in seconda posizione davanti alle due Audi. Ma la doccia fredda giunge dopo circa venti minuti, quando la direzione corsa decide di penalizzare con un drive through la vettura di comando per eccesso di consumo istantaneo. Lieb si ferma e vede erodersi il proprio vantaggio. Quando riparte dai box si ritrova con la vettura di Webber appaiata alla prima curva. I due si toccano leggermente con Mark che poi gira al largo alla seconda curva, lasciando il comando al compagno. Dopo poco viene richiamato ai box per il secondo stop: sulla vettura sale Hartley mentre Lotterer e Di Grassi prendono il posto di Duval e Faessler sulle due Audi. Allo scadere dell'ora Lieb si ferma di nuovo e cede la vettura a Dumas che riparte al secondo posto dietro il compagno di team neozelandese e davanti alle due Audi di Lotterer e Di Grassi.

In LMP2 il dominio di Tandy viene vanificato da una sosta troppo lunga, nella quale viene anche cambiato il musetto della Oreca, che permette alla Ligier della G Drive ora affidata a Rusinov di passare provvisoriamente in testa davanti a Howson, che ha sostituito il vincitore di Le Mans, e alla seconda Ligier di Yacaman. Ottima la rimonta di Rigon in GTE PRO. Il veneto assieme a Calado ha riportato in seconda posizione la 458 della AF Corse ed ora si ritrova dietro soltanto alla Porsche di Richard Lietz che sembra marciare come un orologio. Passaggio di consegne anche in GTE AM con l'Aston Martin di Dalla Lana che ha preso il comando sulla Porsche di Al Qubaishi e alla Ferrari di Perrodo.

Poco dopo altra doccia fredda per la 919 di Dumas: i consumi sono sempre troppo elevati e le penalizzazioni aumentano. Dapprima 30" e poi 1' poco la seconda ora.La corsa per la vettura partita in pole position è di fatto compromessa.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Nürburgring
Circuito Nürburgring
Piloti Mark Webber , Timo Bernhard , Brendon Hartley
Articolo di tipo Ultime notizie