La Target Competition schiera sei León a Macao

condivisioni
commenti
La Target Competition schiera sei León a Macao
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
11 nov 2015, 10:28

Oltre ai confermati Comini e Galiana rivedremo Andrea Belicchi, con Jordi Oriola, Francisco Mora e Keith Chan

Andrea Belicchi, SEAT Leon, Target Competition
con Pepe Oriola, SEAT Leon, Craft Bamboo Racing LUKOIL, Andrea Belicchi, SEAT Leon, Target Competiti
Il vincitore Jordi Gene, SEAT Leon, Craft Bamboo Racing LUKOIL, Il secondo classificato Pepe Oriola
Il vincitore Jordi Gene, SEAT Leon, Craft Bamboo Racing LUKOIL, Il secondo classificato Pepe Oriola
Andrea Belicchi, SEAT Leon, Target Competition
Andrea Belicchi, SEAT Leon, Target Competition e Pepe Oriola, SEAT Leon, Craft Bamboo Racing LUKOIL

La Target Competition si presenterà con ben sei vetture in griglia a Macao, teatro dell'ultimo evento della TCR International Series.

La squadra è ancora in lotta per il Titolo Team, così come il suo concorrente di punta, Stefano Comini, in piena bagarre per quello piloti.

Dopo aver confermato la presenza di Comini e Rafaël Galiana, sul Circuito da Guia rivedremo Andrea Belicchi (vincitore di Gara 2 a Shanghai), che aveva dovuto saltare Singapore e la Thailandia.

Le altre tre SEAT León verranno affidate a Jordi Oriola, Francisco Mora e Keith Chan.

Oriola (fratello minore di Pepe) torna in azione nella serie dopo aver partecipato ad un paio di eventi di inizio anno con la Opel Astra della Campos Racing. Il giovane spagnolo ha terminato l'annata con un sesto posto nel campionato SEAT León Eurocup.

Anche Mora è stato impegnato in SEAT León Eurocup, così come nel GT Italiano; il suo debutto nella TCR risale alle gare sul circuito di Algarve, dove con la SEAT della Veloso Motorsport terminò a punti entrambi i round.

Chan invece è un debuttante assoluto; il pilota di Hong Kong ha appena conquistato il Titolo in Classe AM nel Lamborghini Super Trofeo Asia.

Prossimo articolo TCR
La Subaru della Top Run è pronta per Singapore

Articolo precedente

La Subaru della Top Run è pronta per Singapore

Prossimo Articolo

Larini prova le otto vetture TCR per definire il BoP

Larini prova le otto vetture TCR per definire il BoP
Carica commenti