Formula 1 MotoGP
18 set
Warm Up in
07 Ore
:
49 Minuti
:
18 Secondi
WRC
18 set
Giorno 3 in
04 Ore
:
59 Minuti
:
18 Secondi
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SBK WarmUP in
07 Ore
:
29 Minuti
:
18 Secondi
Formula E WEC
12 nov
Prossimo evento tra
53 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Demoustier prende il posto di Corthals alla DG Sport Compétition

condivisioni
commenti
Demoustier prende il posto di Corthals alla DG Sport Compétition
Di:

Il 26enne francese correrà con la Opel Astra TCR della squadra belga a partire dal round di Salisburgo rimpiazzando il veterano ex-compagno di squadra di Mat'o Homola.

Dal prossimo appuntamento della TCR International Series che si terrà al Salzburgring, Grégoire Demoustier sarà compagno di squadra di Mat’o Homola alla DG Sport Compétition e guiderà la Opel Astra TCR.

Il 26enne francese ha già avuto modo di fare esperienza in diverse categorie motoristiche, cominciando con Mitjet, Formula BMW e Formula Renault, per poi passare a FIA GT e FIA World Touring Car Championship.

"Mi sto dividendo su diversi impegni da inizio anno: World Rallycross Championship con una Peugeot 208 Supercar e in GT4 con una Porsche Cayman - ha commentato Demoustier - Non vedo l'ora di scoprire la TCR International Series, anche se ho alle spalle un paio di anni di WTCC, avrò bisogno di prendere confidenza con la Astra TCR, che chiaramente è molto diversa dalle 4x4 del RallyCross e dalle GT4".

"Per il Salzburgring non ho un obiettivo particolare, sarà una questione di ambientamento fra categoria, auto e team. Guardando le gare della TCR ho visto che c'è sempre una battaglia molto serrata per le posizioni di vertice, ma la cosa non mi preoccupa. Sono entusiasta di affrontare questo nuovo capitolo della mia carriera".

Demoustier, che nel 2016 corse con una Volkswagen Golf TCR in TCR Benelux Series a Mettet, prenderà il posto di Pierre-Yves Corthals, visto con la DG Sport Compétition nelle prime quattro gare dell'anno.

"Vorrei sottolineare quanto "Pilou" Corthals sia stato importante nello sviluppo dell'auto - ha detto Christian Jupsin, direttore della squadra belga - In alcune occasioni lui ed Homola sono stati privati della possibilità di vincere a causa di incidenti o problemi tecnici. Siamo fiduciosi che Mat’o e Grégoire riusciranno a spezzare anche questo incantesimo".

A Valencia proseguono i test per la Hyundai i30 TCR

Articolo precedente

A Valencia proseguono i test per la Hyundai i30 TCR

Prossimo Articolo

La Kissling Motorsport porta Thomas Jäger al Salzburgring

La Kissling Motorsport porta Thomas Jäger al Salzburgring
Carica commenti