MotoGP
09 ago
FP2 in
00 Ore
:
07 Minuti
:
31 Secondi
G
GP di Stiria
23 ago
10 set
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
Prossimo evento tra
34 giorni
25 set
Prossimo evento tra
41 giorni
09 ott
Prossimo evento tra
55 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
62 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
83 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
90 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
97 giorni

Quartararo: "Con gomma nuova e poca benzina posso fare cose incredibili”

condivisioni
commenti
Quartararo: "Con gomma nuova e poca benzina posso fare cose incredibili”
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
1 giu 2019, 18:12

Il giovane debuttante in MotoGP ha brillato nuovamente ed è stato sul punto di conquistare la sua seconda pole della stagione.

Solo un ultimo giro magistrale di Marc Marquez, che ha approfittato della scia di Andrea Dovizioso, ha impedito a Fabio Quartararodi ripetere il gran risultato di Jerez, dove è diventato il pilota più giovane della storia a conquistare la pole position in MotoGP.

A soli 20 anni, il pilota Yamaha Petronas non solo si sta confermando miglior rookie della stagione, ma sta anche affermandosi nella classe regina. Da quando è salito sulla M1 a Valencia lo scorso novembre, il giovane francese non è caduto nemmeno una volta. Oltre a questa costanza, impressionano anche i risultati ed il modo in cui li ottiene.

Questo sabato, al suo sesto gran premio in MotoGP, il pilota d’oltralpe non ha temuto di fare il tempo da solo nel Q2 nonostante l’importanza delle scie sul rettilineo del Mugello, lungo più di un chilometro, mentre altri piloti con più esperienza hanno cercato un traino.

 

“Al primo giro c’era tanta gente che aspettava e ho preferito andare da solo per vedere cosa succedeva”; spiega Quartararo. “Ho fatto due 45 di seguito ed i giri erano molto buoni. Nelle FP4 abbiamo visto che con la gomma media che aveva sei giri facevo 46.7, quindi ho pensato che si poteva abbassare a 45 in qualifica”.

Il pilota d’oltralpe non nasconde che sul giro secco va forte, ma ha anche un buon ritmo. L’aspetto più ‘complicato’ per il giovane rookie sarà la scelta della gomma da montare, visto che si trova bene con tutte.

“Ho molta fiducia nella moto. Con poca benzina posso fare cose incredibili che in gara non si possono fare. Ci sono due o tre punti per sorpassare, abbiamo un buon ritmo con tutte le gomme, ma è un problema scegliere quale sia la più adatta in gara. Dovremo analizzare tutto molto bene, perché è difficile dopo essere andati bene con tutte”.

Tuttavia, il motore Yamaha sembra essere un passo indietro rispetto a quello di Honda e Ducati, perciò non sarà facile seguirli in gara: “È complicato. Ducati e Honda vanno molto veloci a livello di motore. Vediamo se riusciremo a stare con loro, perché se potremo, riusciremo a disputare una buona gara”.

Scorrimento
Lista

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
1/20

Foto di: Photo Ciabatti

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
2/20

Foto di: Photo Ciabatti

Ganador de la pole Marc Márquez, Repsol Honda Team, segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercero Danilo Petrucci, Ducati Team

Ganador de la pole Marc Márquez, Repsol Honda Team, segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercero Danilo Petrucci, Ducati Team
3/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
4/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
5/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
6/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Italan MotoGP 2019

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Italan MotoGP 2019
7/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
8/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
9/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
10/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
11/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Italan MotoGP 2019

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Italan MotoGP 2019
12/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
13/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
14/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
15/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
16/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
17/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
18/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
19/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
20/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Lorenzo: “Posso aiutare Honda a fare una moto più comoda per tutti”

Articolo precedente

Lorenzo: “Posso aiutare Honda a fare una moto più comoda per tutti”

Prossimo Articolo

Dovizioso batte il record di velocità di punta in MotoGP al Mugello

Dovizioso batte il record di velocità di punta in MotoGP al Mugello
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Italia
Sotto-evento Q2
Location Mugello
Piloti Fabio Quartararo
Autore Oriol Puigdemont