MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
28 giorni

Ezpeleta: "Lorenzo lotterà per il titolo l'anno prossimo"

condivisioni
commenti
Ezpeleta: "Lorenzo lotterà per il titolo l'anno prossimo"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
5 ott 2017, 07:16

Carmelo Ezpeleta, CEO della Dorna, crede che ormai Jorge Lorenzo abbia quasi completato il suo adattamento alla Ducati e che quindi lotterà per il titolo della MotoGP nel 2018.

Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna Sports
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Podio: il terzo classificato Jorge Lorenzo, Ducati Team

Lo spagnolo, da amministratore della Dorna, la società responsabile dell'organizzazione del campionato, ritiene che l'arrivo del tre volte campione del mondo alla Ducati sia stata una delle cose più interessanti della stagione, anche se la Rossa sta battagliando per il Mondiale con il suo compagno, Andrea Dovizioso.

Durante questa stagione Lorenzo ha ripetuto che il suo processo di adattamento alla Desmosedici GP ha richiesto più tempo del previsto e non c'è dubbio che questo sia stato condizionato anche dai nove anni trascorsi in Yamaha. Senza dimenticare che probabilmente la M1 è probabilmente la moto più diversa rispetto alla sua attuale Ducati.

Con il passare delle gare, si è ridotta la distanza tra il pilota maiorchino e la sua moto, mentre sono aumentati i giri che è stato in grado di fare al comando: i 5 di Barcellona, sono diventati 11 in Austria e poi 15 nell'ultima gara ad Aragon.

"Penso che Lorenzo stia progredendo. E' stato in testa in diverse gare e per tanti giri. E' vero che ha ancora bisogno di comprendere meglio la Ducati e le gomme, ma Jorge sta facendo dei passi avanti" ha detto Ezpeleta a Motorsport.com.

"Credo che l'anno prossimo Lorenzo sarà nella lotta per il campionato. Non c'è dubbio che all'intento della Ducati sono tutti contenti di averlo ingaggiato" ha aggiunto lo spagnolo.

Prossimo Articolo
Doohan: "Dovizioso non è allo stesso livello di Marquez"

Articolo precedente

Doohan: "Dovizioso non è allo stesso livello di Marquez"

Prossimo Articolo

Ben Spies pronto a tornare in sella: potrebbe ripartire dal Motoamerica

Ben Spies pronto a tornare in sella: potrebbe ripartire dal Motoamerica
Carica commenti