MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
39 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
53 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
81 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
123 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
137 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
165 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
221 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
235 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
243 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
249 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
263 giorni

Dovizioso già al lavoro per scendere in pista nei test di Misano

condivisioni
commenti
Dovizioso già al lavoro per scendere in pista nei test di Misano
Di:
27 ago 2019, 13:32

Dopo il brutto incidente di Silverstone, il pilota della Ducati ha già iniziato il percorso di recuper in piscina ieri e la speranza è di riuscire a fare qualche giro giovedì e venerdì per ritrovare il feeling, ma senza prendere rischi inutili.

Andrea Dovizioso ha già iniziato il recupero dal bruttissimo incidente avvenuto domenica scorsa a Silverstone, dal quale fortunatamente è uscito malconcio, ma senza conseguenze troppo gravi.

Il "decollo" sulla Yamaha di Fabio Quartararo gli aveva procurato una sorta di "black-out" e per diversi minuti non era stato in grado di ricordare l'accaduto. Per questo, ma anche per un forte dolore al bacino, era stato condotto all'Ospedale di Coventry, dove comunque gli accertamenti avevano escluso complicazioni.

 

Una volta rientrato, il pilota della Ducati non ha perso tempo ed è andato subito dal preparatore fisico Fabrizio Borra, con il quale lavora da diversi anni e che è noto soprattutto per il suo rapporto molto stretto con Fernando Alonso. E per prima cosa sono stati ripetuti tutti gli esami per confermare che non ci fossero complicazioni.

"Anche su richiesta dei medici inglesi, abbiamo rifatto tutti gli esami, sia a livello ortopedico che neurologico, che per fortuna sono negativi. Li ripeteremo anche mercoledì, perché è possibile che certe problematiche si presentino a distanza di 48 ore dal trauma" ha spiegato Borra alla Gazzetta dello Sport.

Leggi anche:

Ma Andrea non è stato con le mani in mano ed ha iniziato subito il percorso di recupero in piscina: "Poi abbiamo iniziato a muoverlo un po' in acqua, per riattivare il corpo e far riassorbire gli edemi causati dalla caduta".

Anche perché l'intenzione sarebbe quella di provare a girare nei test di giovedì e venerdì a Misano, ma senza prendere troppi rischi: "Vediamo se riuscirà a fare almeno un po' di giri, un pilota prima torna in sella e meglio è. Ma accadrà solamente se Andrea sarà perfettamente in grado di provarci. Rischi inutili non ne prenderemo".

Scorrimento
Lista

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Marc Marquez, Repsol Honda Team, incidente di Andrea Dovizioso, Ducati Team

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Marc Marquez, Repsol Honda Team, incidente di Andrea Dovizioso, Ducati Team
1/18

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
2/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
3/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Andrea Dovizioso, Ducati Team, fire

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Andrea Dovizioso, Ducati Team, fire
4/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Andrea Dovizioso, Ducati Team, fire

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Andrea Dovizioso, Ducati Team, fire
5/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
6/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Incidente di Andrea Dovizioso, Ducati Team

Incidente di Andrea Dovizioso, Ducati Team
7/18

Foto di: Alejandro Ceresuela

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta
8/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta
9/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme
10/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme
11/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Le moto in fiamme di Andrea Dovizioso, Ducati Team e Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Le moto in fiamme di Andrea Dovizioso, Ducati Team e Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
12/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme
13/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta
14/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta
15/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo l'incidente

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo l'incidente
16/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo l'incidente

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo l'incidente
17/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
18/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Mir torna in sella alla Suzuki nei test di Misano della MotoGP

Articolo precedente

Mir torna in sella alla Suzuki nei test di Misano della MotoGP

Prossimo Articolo

Misano ospita due giorni di test importanti per la MotoGP

Misano ospita due giorni di test importanti per la MotoGP
Carica commenti