Moto2: Martin vince a Valencia. Bastianini allunga nel Mondiale

Di Giannantonio cade all'ultimo giro mentre era in lotta per la vittoria con Bezzecchi. Il pilota del team Sky viene infilato da Martin e Garzo e chiude terzo. Marini quinto davanti a Bastianini. Lowes, sofferente a un polso, chiude 14esimo. Enea vede il titolo.

Moto2: Martin vince a Valencia. Bastianini allunga nel Mondiale

Una vittoria sorniona, che sembrava difficile - e a tratti impossibile - sino all'ultimo giro. Poi, a poche curve dal termine, il capolavoro di Jorge Martin, che è stato in grado di beffare un Marco Bezzecchi grande protagonista della gara e vincere il secondo appuntamento al Ricardo Tormo della stagione.

La vittoria, come detto, si è decisa all'ultimo giro. Bezzecchi e Fabio Di Giannantonio hanno lottato per tutta la gara giocandosi la prima e la seconda piazza, ma giunti alla Curva 6 il pilota romano ha perso l'anteriore della sua Speed Up ed è finito a terra.

A quel punto era più che lecito pensare a un Bezzecchi lanciato verso la vittoria. Eppure il duello tra lui e Di Giannantonio ha chiesto molto, forse troppo, alle sue gomme. Alle sue spalle è risalito Martin, che lo ha attaccato a poche curve dalla fine ed è riuscito a vincere.

Per Bezzecchi, poi, la beffa ulteriore, perché dopo pochi istanti dal sorpasso di Martin, è arrivato quello dell'ottimo Hector Garzo, il quale è riuscito a portare a casa un secondo posto meritato per il fine settimana di cui è stato autore.

Una doppia delusione per il pilota del team Sky VR46, perché così non è riuscito a superare Sam Lowes nella classifica Mondiale. Il terzo posto gli consente di recuperare solo pochi punti dalla vetta della corsa all'iride, perché Enea Bastianini, autore di una gara accorta, senza squilli né picchi di sorta, ha portato a casa un sesto posto che inizia ad avere il sapore di titolo.

Luca Marini e Sam Lowes, gli altri due avversari del piota del team Italtrans, non hanno brillato. Marini ha chiuso appena davanti a Bastianini, quinto, mentre Lowes ha dovuto fare i conti con l'infortunio al polso che si era procurato nella giornata di ieri. Il 14esimo posto finale gli consente di portare a casa pochi punti, ma di dover vedere il suo gap aumentare nei confronti del pilota romagnolo.

Ora Bastianini domina la classifica con 14 punti di vantaggio su Lowes, che rimane secondo. 18 i punti di ritardo di Luca Marini, mentre Marco Bezzecchi rimane quarto in classifica generale a -23 dal connazionale del team Italtrans.

Tornando alla gara, ai piedi del podio si è piazzato Marchel Schrotter davanti a Marini e Bastianini. Molto più staccati Remy Gardner, Bo Bensdneyder e Nicolò Bulega, rspettivamente settimo, ottavo e nono. Top 10 completata da un altro italiano: Lorenzo Baldassarri.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Simone Corsi ha chiuso il GP della Comunitat Valenciana al 17esimo posto, mentre il compagno di squadra in MV Agusta, Stefano Manzi, è caduto a metà gara quando occupava la quinta posizione. Un vero peccato, soprattutto dopo la grande pole position colta nella giornata di ieri. Caduto anche Lorenzo Dalla Porta (Italtrans) nella parte finale della gara così come lo spagnolo della Speed Up Jorge Navarro, che ha perso l'occasione di giocarsi il podio per una caduta arrivata al giro 18.

Archiviata la doppia trasferta di Valencia, la Moto2 si trasferirà a Portimao dove sarà assegnato il titolo Mondiale di Categoria e ben 3 italiani avranno la possibilità di poterlo vincere.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Ritirato Punti
1 88 Spain Jorge Martin Kalex 25           25
2 40 Spain Hector Garzo Kalex 25 0.072         20
3 72 Italy Marco Bezzecchi Kalex 25 0.204         16
4 23 Germany Marcel Schrötter Kalex 25 0.689         13
5 10 Italy Luca Marini Kalex 25 0.812         11
6 33 Italy Enea Bastianini Kalex 25 2.329         10
7 87 Australia Remy Gardner Kalex 25 8.973         9
8 64 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 25 9.720         8
9 11 Italy Nicolò Bulega Kalex 25 11.596         7
10 7 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 25 11.836         6
11 16 United States Joe Roberts Kalex 25 12.369         5
12 45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 25 13.041         4
13 97 Spain Xavi Vierge Kalex 25 13.495         3
14 22 United Kingdom Sam Lowes Kalex 25 15.345         2
15 37 Spain Augusto Fernandez Kalex 25 15.577         1
16 12 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 25 18.954          
17 24 Italy Simone Corsi MV Agusta 25 26.947          
18 35 Thailand Somkiat Chantra Kalex 25 36.336          
19 55 Malaysia Hafizh Syahrin Speed Up 25 42.068          
20 99 Malaysia Kasma Daniel Kasmayudin Kalex 25 46.792          
21 74 Piotr Biesiekirski NTS 25 50.162          
  21 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 24         Ritirato  
  57 Spain Edgar Pons Kalex 23         Ritirato  
  44 Spain Aron Canet Speed Up 21         Ritirato  
  9 Spain Jorge Navarro Speed Up 17         Ritirato  
  19 Italy Lorenzo Dalla Porta Kalex 14         Ritirato  
  62 Italy Stefano Manzi MV Agusta 10         Ritirato  
  27 Indonesia Andi Gilang Kalex 8         Ritirato  
  42 Spain Marcos Ramírez Kalex 6         Ritirato  
condivisioni
commenti
Moto2, Valencia: Manzi regala la pole a MV Agusta dopo 44 anni!
Articolo precedente

Moto2, Valencia: Manzi regala la pole a MV Agusta dopo 44 anni!

Prossimo Articolo

Moto2: quattro contendenti per una sola corona a Portimao

Moto2: quattro contendenti per una sola corona a Portimao
Carica commenti