Jorge Prado firma la pole della MX2 anche in Portogallo

condivisioni
commenti
Jorge Prado firma la pole della MX2 anche in Portogallo
Di: Adriano Dondi
14 apr 2018, 20:58

Il pilota spagnolo della KTM conferma la sua crescita e si impone nella gara del sabato. Il compagno di squadra Pauls Jonass invece cade e quindi cede il secondo posto a Thomas Olsen davanti a Jed Beaton.

Jorge Prado, Red Bull KTM Factory Racing
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Jorge Prado, KTM Factory Racing
Jorge Prado, KTM Factory Racing
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Thomas Kjer Olsen, Husqvarna
Jorge Prado, KTM Factory Racing
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory

Il ragazzino è cresciuto. Da quando è passato sotto l’ala protettrice di Claudio De Carli e di Antonio Cairoli, Jorge Prado è migliorato. Dopo la Pole conquistata la settimana scorsa ad Arco di Trento, anche qui ad Agueda in Portogallo, Jorge ha dimostrato di essere veloce.

E’ partito davanti, ha imposto il suo ritmo, e nessuno l’ha più ripreso. A dire il vero Pauls Jonass, il suo compagno di squadra, c’ha provato ma ha un po’ “pasticciato” ed è caduto. Ne ha così approfittato Thomas Olsen che si è piazzato secondo davanti a Jed Beaton che ormai non è più una sorpresa.

Quarto posto per Jonass e quinto per Ben Watson che a sua volta precede Calvin Vlaanderen. Ottima la settima piazza del nostro Michele Cervellin che rimonta dalla 13esima posizione. Come la settimana scorsa al GP del Trentino, Michele sembra essere più costante e commette meno errori.

Si rivede anche il belga Van Doninck che chiude ottavo davanti ad Alvin Ostlund del Team italiano SM Action Yamaha gestito da Emanuele Giovannelli. La decima posizione è di Vsevolod Brylyakov mentre l’11esima è di Stephen Rubini che a sua volta precede un consistente Samuele Bernardini.

Simone Furlotti, dopo la lunga pausa invernale per infortunio, sta riprendendo il ritmo. Partito nei primi dieci, tiene un buon duro per metà gara, poi è costretto a rallentare e chiude 17esimo. Scorrendo la classifica troviamo Morgan Lesiardo 23esimo e Nicola Bertuzzi 30esimo.

GP del PORTOGALLO – Qualifiche MX2

1° Jorge Prado – Red Bull KTM; 2° Thomas Olsen - Rockstar Husqvarna; 3° Jed Beaton – F&H Racing; 4° Pauls Jonass – Red Bull KTM; 5° Ben Watson – Kemea Yamaha; 6° Kevin Vlaanderen – Team HRC; 7° Michele Cervellin – Martin Racing Honda; 8° Brent van Doninck - 8Biano Husqvarna; 9° Alvin Ostlund – SM Action Yamaha; 10° Vsevolod Brylyakov – Kemea Yamaha; 11° Stephen Rubini – Silver Action KTM; 12° Samuele Bernardini – TM Racing Factory; 13° Thomas Covington – Rockstar Husqvarna; 14° Bas Vaessen – Honda 114 Motorsport; 15° Henry Jacobi – STC Husqvarna; 16° David Herbreteau – VHR KTM; 17° Simone Furlotti – SM Action Yamaha; 18° Conrad Mewse – Hitachi KTM; 19° Adam Sterry – F&H Racing Team; 20° Jago Geerts – Kemea Yamaha.

Prossimo articolo Mondiale Cross Mx2
Jonass stecca in Portogallo, Prado ne approfitta e piazza la doppietta

Previous article

Jonass stecca in Portogallo, Prado ne approfitta e piazza la doppietta

Next article

Ad Arco di Trento la pole position della MX2 è di Jorge Prado

Ad Arco di Trento la pole position della MX2 è di Jorge Prado

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Evento Agueda
Sotto-evento Sabato
Piloti Jorge Prado
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Qualifiche