Formula 1 MotoGP
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
G
Estoril
07 mag
Rinviato
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula E
G
Paris E-Prix
24 apr
Cancellato
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
29 apr
Prossimo evento tra
16 giorni

Prado profeta in patria, Gajser allunga su Cairoli

Lo spagnolo della KTM centra la sua seconda vittoria in MXGP nella gara di casa, ma con il secondo posto Gajser porta a 24 punti il margine su Cairoli.

Prado profeta in patria, Gajser allunga su Cairoli

Dopo averla solo sfiorata in diverse occasioni, Jorge Prado è riuscito proprio nella gara di casa a conquistare la sua seconda vittoria in MXGP, piazzando una grande doppietta nel Gran Premio di Spagna.

Il pilota della KTM è stato il dominatore del weekend di Arroyomolinos, comandando entrambe le manche dal via fino alla bandiera a scacchi, imponendosi con grande merito.

In ottica campionato però il round spagnolo è stato importante soprattutto per Tim Gajser, perché il campione del mondo in carica è riuscito ad estendere il suo vantaggio in classifica nei confronti di Tony Cairoli.

Lo sloveno della Honda ha chiuso terzo nella prima frazione e nella seconda è stato l'unico che ha provato almeno per qualche passaggio a reggere il ritmo di Prado.

L'italiano della KTM invece non era al meglio dal punto di vista fisico e lo ha pagato: dopo aver chiuso settimo in rimonta nella prima manche, nella seconda è partito bene, ma poi si è classificato sesto e questo è stato il suo piazzamento nel ranking di giornata.

Ora quindi per il "Tonino Nazionale" la corsa al titolo inizia a farsi in salita, perché i punti da recuperare nei confronti di Gajser sono 24. Un gap non impossibile da colmare in sei gare, anche se il trend recente lo ha visto in continuo aumento.

Tornando alla classifica di Arroyomolinos, sul gradino più basso del podio è salito Romain Febvre, che con la sua Kawasaki ha "copiato" i piazzamenti di Gajser, ma ha avuto la peggio sul rivale della Honda in virtù della discriminante del piazzamento di gara 2. Dietro di lui, la top 5 si è completata invece con Glenn Coldenhoff e Clement Desalle.

Vialle allunga ancora in MX2

Tom Vialle continua ad incrementare il suo margine nella classifica della MX2. Il pilota della KTM ed il rivale Jago Geerts si sono spartiti i successi di manche in Spagna, ma nel complesso i risultati del francese sono stati migliori.

Vialle si è infatti imposto in gara 1, ma è riuscito a limitare i danni nella seconda frazione, quella vinta dal rivale della Yamaha, piazzandosi secondo. In quella di apertura invece Geerts non era riuscito ad andare oltre al quinto posto, quindi ora si ritrova a dover recuperare ben 52 punti.

A completare il podio c'è invece Thomas Kjer Olsen, diventato ormai anche lui una presenza fissa oltre ai due contendenti al titolo: il pilota dell'Husqvarna ha messo insieme un secondo ed un settimo posto.

Classifica MXGP

MXGP - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Jorge Prado (ESP, KTM), 34:13.277; 2. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:07.125; 3. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:09.513; 4. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +0:16.409; 5. Glenn Coldenhoff (NED, GASGAS), +0:17.950; 6. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:31.813; 7. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:37.419; 8. Brian Bogers (NED, KTM), +0:41.385; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, Honda), +0:49.693; 10. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:54.604;

MXGP - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Jorge Prado (ESP, KTM), 34:32.685; 2. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:04.455; 3. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:17.405; 4. Glenn Coldenhoff (NED, GASGAS), +0:21.940; 5. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:27.027; 6. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:29.646; 7. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +0:35.318; 8. Brian Bogers (NED, KTM), +0:40.176; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, Honda), +0:43.221; 10. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:46.577;

MXGP - GP Top 10 Classification: 1. Jorge Prado (ESP, KTM), 50 points; 2. Tim Gajser (SLO, HON), 42 p.; 3. Romain Febvre (FRA, KAW), 42 p.; 4. Glenn Coldenhoff (NED, GAS), 34 p.; 5. Clement Desalle (BEL, KAW), 32 p.; 6. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 29 p.; 7. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 27 p.; 8. Brian Bogers (NED, KTM), 26 p.; 9. Gautier Paulin (FRA, YAM), 26 p.; 10. Jeremy Van Horebeek (BEL, HON), 24 p.

MXGP – Top 10 World Championship Classification: 1. Tim Gajser (SLO, HON), 441 points; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 417 p.; 3. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 396 p.; 4. Jorge Prado (ESP, KTM), 391 p.; 5. Glenn Coldenhoff (NED, GAS), 375 p.; 6. Romain Febvre (FRA, KAW), 346 p.; 7. Gautier Paulin (FRA, YAM), 311 p.; 8. Clement Desalle (BEL, KAW), 294 p.; 9. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 263 p.; 10. Arminas Jasikonis (LTU, HUS), 248 p.

MXGP - Manufacturers Classification: 1. KTM, 539 points; 2. Honda, 478 p.; 3. Yamaha, 449 p.; 4. Kawasaki, 415 p.; 5. GASGAS, 389 p.; 6. Husqvarna, 281 p.;

Classifica MX2

MX2 - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 34:50.753; 2. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:01.273; 3. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:03.830; 4. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:14.347; 5. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:18.546; 6. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:22.818; 7. Stephen Rubini (FRA, Honda), +0:23.369; 8. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), +0:45.316; 9. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:48.114; 10. Alberto Forato (ITA, Husqvarna), +0:54.709.

MX2 - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Jago Geerts (BEL, Yamaha), 35:11.576; 2. Tom Vialle (FRA, KTM), +0:08.515; 3. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), +0:15.395; 4. Ruben Fernandez (ESP, Yamaha), +0:19.349; 5. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:23.613; 6. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:24.625; 7. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:28.744; 8. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +0:47.004; 9. Stephen Rubini (FRA, Honda), +0:56.900; 10. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:58.542.

MX2 - GP Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 47 points; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 41 p.; 3. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 36 p.; 4. Roan Van De Moosdijk (NED, KAW), 33 p.; 5. Maxime Renaux (FRA, YAM), 31 p.; 6. Jed Beaton (AUS, HUS), 31 p.; 7. Ben Watson (GBR, YAM), 27 p.; 8. Conrad Mewse (GBR, KTM), 27 p.; 9. Stephen Rubini (FRA, HON), 26 p.; 10. Isak Gifting (SWE, GAS), 23 p.

MX2 - World Championship Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 525 points; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 473 p.; 3. Jed Beaton (AUS, HUS), 379 p.; 4. Maxime Renaux (FRA, YAM), 372 p.; 5. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 347 p.; 6. Roan Van De Moosdijk (NED, KAW), 326 p.; 7. Ben Watson (GBR, YAM), 314 p.; 8. Conrad Mewse (GBR, KTM), 279 p.; 9. Mathys Boisrame (FRA, KAW), 234 p.; 10. Ruben Fernandez (ESP, YAM), 226 p.

MX2 - Manufacturers Classification: 1. KTM, 541 points; 2. Yamaha, 535 p.; 3. Husqvarna, 437 p.; 4. Kawasaki, 408 p.; 5. Honda, 271 p.; 6. GASGAS, 171 p.

condivisioni
commenti
Gajser si impone nel GP d'Europa, ma Cairoli spera ancora

Articolo precedente

Gajser si impone nel GP d'Europa, ma Cairoli spera ancora

Prossimo Articolo

MXGP: Gajser vince anche il GP delle Fiandre e allunga

MXGP: Gajser vince anche il GP delle Fiandre e allunga
Carica commenti