Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

Indy 500: Daly svetta nel Fast Friday, Alonso fa fatica ed è 24esimo

condivisioni
commenti
Indy 500: Daly svetta nel Fast Friday, Alonso fa fatica ed è 24esimo
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
18 mag 2019, 07:15

Conor Daly ha guidato la doppietta Andretti Autosport, sfruttando una scia nell'ultimo run del quarta sessione di prove libere per girare alla media di 231,704 miglia orarie e scavalcare il compagno Marco Andretti.

Conor Daly ha guidato la doppietta Andretti Autosport, sfruttando una scia nell'ultimo run del quarta sessione di prove libere per girare alla media di 231,704 miglia orarie e scavalcare il compagno Marco Andretti.

Con i turbo portati a 1,4 bar di pressione, come saranno per le qualifiche di questo fine settimana, nelle libere di ieri si sono visti i riferimenti migliori della settimana, con Daly che ha preceduto Andretti di 0,85 miglia orarie. Per quanto riguarda le prestazioni senza scie, Daly era invece solo 22esimo, con Andretti settimo.

Le monmoposto più veloci senza l'aiuto di una scia sono state quelle della Ed Carpenter Racing, con Ed Jones a 230,106 miglia orarie e Carpenter stesso a 229,879 miglia orarie. Nella classifica assoluta però hanno chiuso decimo e sesto, con il compagno Spencer Pigot che invece è andato ad occupare la quarta posizione, dietro a Takuma Sato della Rahal Letterman Lanigan.

Quinto tempo per Ryan Hunter-Reay, che però figura addirittura 24esimo nella classifica dei giri senza scia, mentre le monoposto della Penske sono rispettivamente settiman, nona ed undicesima con Simon Pagenaud, Josef Newgarden e Will Power, che sono tutti molto veloci anche senza scie però.

Ottavo tempo assoluto per Charlie Kimball, mentre il migliore tra i piloti motorizzati Honda nella classifica senza scie è Alexander Rossi per i colori della Andretti Autosport.

E' stata una giornata piuttosto impegnativa per Fernando Alonso, che ha completato la bellezza di 77 giri avendo risparmiato parecchie gomme con il suo stop di circa un giorno e mezzo. Per lo spagnolo però le cose non vanno affatto bene, perché è 24esimo nella classifica assoluta e 31esimo in quella senza scie. Per lui non sarà facile guadagnare una buona posizione di partenza.

 

In questa quarta giornata di prove c'è stato un violento incidente per Kyle Kaiser, mentre Graham Rahal è arrivato a baciare le barriere all'uscita della curva 1, scivolando sul muretto fino alla curva 2.

Cla # Driver Team Laps Time Mph
1 25 United States Conor Daly Andretti Autosport 57 38.8426 231.704
2 98 United States Marco Andretti Andretti Herta Autosport with Marco & Curb-Agajani 42 38.9862 230.851
3 30 Japan Takuma Sato Rahal Letterman Lanigan Racing 54 39.0024 230.755
4 21 United States Spencer Pigot Ed Carpenter Racing 25 39.0504 230.471
5 28 United States Ryan Hunter-Reay Andretti Autosport 43 39.0513 230.466
6 20 United States Ed Carpenter Ed Carpenter Racing 26 39.0696 230.358
7 22 France Simon Pagenaud Team Penske 15 39.0750 230.326
8 23 United States Charlie Kimball Carlin 36 39.0812 230.290
9 2 United States Josef Newgarden Team Penske 42 39.0827 230.281
10 63 United Arab Emirates Ed Jones Ed Carpenter Racing 17 39.1124 230.106
11 12 Australia Will Power Team Penske 38 39.1200 230.061
12 14 Brazil Tony Kanaan A.J. Foyt Enterprises 21 39.1285 230.011
13 24 United States Sage Karam Dreyer & Reinbold Racing 43 39.1420 229.932
14 27 United States Alexander Rossi Andretti Autosport 46 39.1512 229.878
15 18 France Sébastien Bourdais Dale Coyne Racing with Vasser-Sullivan 50 39.1527 229.869
16 9 New Zealand Scott Dixon Chip Ganassi Racing 54 39.1562 229.849
17 26 United States Zach Veach Andretti Autosport 48 39.1627 229.811
18 3 Brazil Helio Castroneves Team Penske 49 39.1838 229.687
19 19 United States Santino Ferrucci Dale Coyne Racing 30 39.2025 229.577
20 7 Sweden Marcus Ericsson Arrow Schmidt Peterson Motorsports 39 39.2137 229.512
21 60 United Kingdom Jack Harvey Meyer Shank Racing with Arrow SPM 44 39.2215 229.466
22 15 United States Graham Rahal Rahal Letterman Lanigan Racing 41 39.2244 229.449
23 33 Australia James Davison Dale Coyne Racing with Byrd and Belardi 34 39.2380 229.369
24 66 Spain Fernando Alonso McLaren Racing 77 39.2451 229.328
25 88 United States Colton Herta Harding Steinbrenner Racing 26 39.2852 229.094
26 48 United States J.R. Hildebrand Dreyer & Reinbold Racing 29 39.3458 228.741
27 4 Brazil Matheus Leist A.J. Foyt Enterprises 34 39.3590 228.664
28 77 Spain Oriol Servia Team Stange Racing with Arrow Schmidt Peterson 47 39.3736 228.580
29 5 Canada James Hinchcliffe Arrow Schmidt Peterson Motorsports 51 39.3770 228.560
30 10 Sweden Felix Rosenqvist Chip Ganassi Racing 64 39.3927 228.469
31 39 United Kingdom Pippa Mann Clauson-Marshall Racing 38 39.4272 228.269
32 42 United Kingdom Jordan King Rahal Letterman Lanigan Racing 56 39.4658 228.046
33 59 United Kingdom Max Chilton Carlin 51 39.5470 227.577
34 31 Mexico Patricio O'Ward Carlin 38 39.5581 227.513
35 81 United Kingdom Ben Hanley DragonSpeed 81 39.7059 226.667
36 24 United States J.R. Hildebrand Dreyer & Reinbold Racing 5 39.7284 226.538
37 32 United States Kyle Kaiser Juncos Racing 1 1'09.3212 129.830

NO-TOW SPEEDS

RANK DRIVER TEAM ENGINE BEST NO-TOW LAP
1 Ed Jones Ed Carpenter Racing Chevy 230.106
2 Ed Carpenter Ed Carpenter Racing Chevy 229.879
3 Alexander Rossi Andretti Autosport Honda 229.878
4 Will Power Team Penske Chevy 229.75
5 Simon Pagenaud Team Penske Chevy 229.548
6 Graham Rahal Rahal Letterman Lanigan Racing Honda 229.449
7 Marco Andretti Andretti Herta Autosport with Curb-Agajanian Honda 229.382
8 Scott Dixon Chip Ganassi Racing Teams Honda 229.282
9 Josef Newgarden Team Penske Chevy 229.23
10 Colton Herta Harding Steinbrenner Racing Honda 229.094
11 Zach Veach Andretti Autosport Honda 229.079
12 Sebastien Bourdais Dale Coyne Racing with Vasser-Sullivan Honda 228.976
13 Marcus Ericsson Arrow Schmidt Peterson Motorsports Honda 228.754
14 JR Hildebrand Dreyer and Reinbold Racing Chevy 228.741
15 Helio Castroneves Team Penske Chevy 228.679
16 Takuma Sato Rahal Letterman Lanigan Racing Honda 228.529
17 Tony Kanaan AJ Foyt Enterprises Chevy 228.481
18 Santino Ferrucci Dale Coyne Racing Honda 228.409
19 James Hinchcliffe Arrow Schmidt Peterson Motorsports Honda 228.405
20 James Davison Dale Coyne with Byrd and Belardi Honda 228.395
21 Pippa Mann Clauson-Marshall Racing Chevy 228.269
22 Conor Daly Andretti Autosport Honda 228.239
23 Jack Harvey Meyer Shank Racing with Arrow SPM Honda 228.103
24 Ryan Hunter-Reay Andretti Autosport Honda 228.089
25 Charlie Kimball Carlin Chevy 228.014
26 Felix Rosenqvist Chip Ganassi Racing Teams Honda 227.972
27 Jordan King Rahal Letterman Lanigan Racing Honda 227.409
28 Matheus Leist AJ Foyt Enterprises Chevy 227.232
29 Oriol Servia Arrow Schmidt Peterson Motorsports Honda 227.173
30 Fernando Alonso McLaren Racing Chevy 226.869
31 Max Chilton Carlin Chevy 226.636
32 Sage Karam Dreyer and Reinbold Racing Chevy 225.533
33 Ben Hanley DragonSpeed Chevy 225.492
34 Patricio O'Ward Carlin Chevy 221.898
35 Spencer Pigot Ed Carpenter Racing Chevy 221.733
36 Kyle Kaiser Juncos Racing Chevy 204.597
Prossimo Articolo
Indy 500: nel terzo giorno di libere Ed Jones svetta prima della pioggia

Articolo precedente

Indy 500: nel terzo giorno di libere Ed Jones svetta prima della pioggia

Prossimo Articolo

Indy 500, clamoroso: Alonso non si qualifica, deve sperare nel Bump Day!

Indy 500, clamoroso: Alonso non si qualifica, deve sperare nel Bump Day!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IndyCar
Evento Indy 500
Piloti Conor Daly
Team Andretti Autosport
Autore David Malsher