Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
75 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
90 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
110 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
125 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
126 giorni

Rosenqvist firma la pole del secondo ePrix di Hong Kong!

condivisioni
commenti
Rosenqvist firma la pole del secondo ePrix di Hong Kong!
Di:
, Motorsport.com Switzerland
3 dic 2017, 04:45

Pur non avendo fatto un giro pulito, il pilota Mahindra è risultato più incisivo rispetto al neozelandese Evans, arrivato alla Super Pole in testa al gruppo. Tredicesimo posto Di Grassi. Disastro Buemi, solo ventesimo.

Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E Team
Edoardo Mortara, Venturi Formula E Team
Edoardo Mortara, Venturi Formula E Team

È saltato sui cordoli e ha corretto parecchio con il volante, ciò nonostante lo svedese Felix Rosenqvist è riuscito ad aggiudicarsi la pole position valida per la seconda gara in Cina con il crono di 1’02”836 e gratificare gli entusiasti dirigenti indiani della Mahindra Racing. 

Al termine di un battaglia che non ha vissuto particolari momenti emotivi o colpi di scena, non ha quindi potuto fare nulla Mitch Evans, partito per la tranche finale da favorito, ma incapace di spremere a dovere la propria Panasonic Jaguar. 

Ottimo terzo il debuttante della Venturi, Edoardo Mortara; quarto Sam Bird su DS Virgin, autore di un bloccaggio ad inizio tornata, e comunque retrocesso di 10 posizioni per la penalità seguita all’episodio in pit-lane di sabato. Quinto, infine Daniel Abt, staccato di oltre otto decimi sulla FE04 by Audi. 

 

Q1

Ad aprire le danze Neel Jani su Dragon. Per l’elvetico subito rischio barriere alla curva 2 e un crono di conseguenza inficiato. A seguito di queste difficoltà, Andre Lotterer su Techeetah, pur non avendo un grip posteriore ideale, può avere la meglio. Ma anche per lui niente da fare.

Oliver Turvey su NIO, grazie ad una guida aggressiva, segna un 1’03”092 da vertice, precedendo di poco più di due decimi Lucas di Grassi su Audi Schaeffler. Quarto tempo per un insoddisfatto Jérome D’Ambrosio su Dragon.

Q2

Felix Rosenqvist su Mahindra è il primo ad entrare in azione e salire in cima alla classifica, mentre Sébastian Buemi su Renault e.dams non riesce ad andare oltre il nono crono dopo aver baciato il muro. 

 

Alla fine, con un ottimo spunto, Mitch Evans su Panasonic Jaguar riesce a beffare tutti. Maro Engel si inserisce al quinto posto con la Venturi. Sesto Kamui Kobayashi con l’Andretti.

Q3

Nicolas Prost su Renault è pronto a lanciarsi. Per lui è nona posizione complessiva. Alla bandiera a scacchi e malgrado una tornata in apparenza non perfetta, Edoardo Mortara porta la sua Venturi in piazza d’onore, giusto davanti al forte Rosenqvist e ad Alex Lynn su DS Virgin, autore di un giro non privo di rischi. Quinto tempo per Antonio Félix Da Costa su Andretti e settimo per Luca Filippi su NIO.

Q4

L’ultima fase si apre con il testa a testa tra Sam Bird su DS Virgin e Daniel Abt su Audi Schaeffler. Per il tedesco è secondo miglior crono, per l’inglese il quarto. Soltanto ottavo Jean-Eric Vergne su Techeetah, undicesimo Nick Heidfeld su Mahindra e dodicesimo Nelson Piquet Jr. su Panasonic Jaguar. In questo modo Sébastien Buemi scatterà solamente 20esimo e ultimo nella gara del pomeriggio. 

Qualifiche:
Gruppi di qualifica

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccokm/h
1 20 new_zealand Mitch Evans  united_kingdom Jaguar Racing 3 1'02.577     107.004
2 66 germany Daniel Abt  germany Audi Sport Team ABT 3 1'02.703 0.126 0.126 106.789
3 4 italy Edoardo Mortara  monaco Venturi 3 1'02.870 0.293 0.167 106.505
4 19 sweden Felix Rosenqvist  india Mahindra Racing 3 1'02.878 0.301 0.008 106.491
5 2 united_kingdom Sam Bird  united_kingdom Virgin Racing 3 1'02.897 0.320 0.019 106.459
6 36 united_kingdom Alex Lynn  united_kingdom Virgin Racing 3 1'02.929 0.352 0.032 106.405
7 28 portugal António Félix Da Costa  united_states Andretti Autosport 3 1'02.979 0.402 0.050 106.321
8 25 france Jean-Éric Vergne  china Techeetah 3 1'02.982 0.405 0.003 106.316
9 16 united_kingdom Oliver Turvey  china NIO Formula E Team 3 1'03.092 0.515 0.110 106.130
10 68 italy Luca Filippi  china NIO Formula E Team 3 1'03.210 0.633 0.118 105.932
11 23 germany Nick Heidfeld  india Mahindra Racing 3 1'03.276 0.699 0.066 105.822
12 3 brazil Nelson Piquet Jr.  united_kingdom Jaguar Racing 3 1'03.310 0.733 0.034 105.765
13 1 brazil Lucas Di Grassi  germany Audi Sport Team ABT 3 1'03.346 0.769 0.036 105.705
14 8 france Nicolas Prost  france DAMS 3 1'03.418 0.841 0.072 105.585
15 5 germany Maro Engel  monaco Venturi 3 1'03.446 0.869 0.028 105.538
16 27 japan Kamui Kobayashi  united_states Andretti Autosport 3 1'03.473 0.896 0.027 105.493
17 18 germany André Lotterer  china Techeetah 3 1'03.845 1.268 0.372 104.879
18 7 belgium Jérôme D'Ambrosio  united_states Dragon Racing 3 1'03.849 1.272 0.004 104.872
19 6 switzerland Neel Jani  united_states Dragon Racing 3 1'04.612 2.035 0.763 103.633
20 9 switzerland Sébastien Buemi  france DAMS 3 1'05.346 2.769 0.734 102.469

Super Pole

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccokm/h
1 19 sweden Felix Rosenqvist  india Mahindra Racing 2 1'02.836     106.563
2 20 new_zealand Mitch Evans  united_kingdom Jaguar Racing 2 1'02.890 0.054 0.054 106.471
3 4 italy Edoardo Mortara  monaco Venturi 2 1'03.108 0.272 0.218 106.103
4 2 united_kingdom Sam Bird  united_kingdom Virgin Racing 2 1'03.109 0.273 0.001 106.102
5 66 germany Daniel Abt  germany Audi Sport Team ABT 2 1'03.715 0.879 0.606 105.09

 

 



 

 

Prossimo Articolo
Hong Kong 2, sorteggiati i quattro gruppi per le Qualifiche

Articolo precedente

Hong Kong 2, sorteggiati i quattro gruppi per le Qualifiche

Prossimo Articolo

Abt festeggia il compleanno vincendo l’ePrix di Hong Kong 2

Abt festeggia il compleanno vincendo l’ePrix di Hong Kong 2
Carica commenti