In Uruguay è subito Buemi il grande mattatore

Lo svizzero della Renault e.dams porta il limite della pista a 1'15”179, mentre il rivale Sam Bird sbatte

Non mancano certo notizie interessanti al termine del primo turno di prove libere del Punta del Este ePrix, edizione 2015. Sébastien Buemi ha infatti superato se stesso e si è portato in cima alla lista dei tempi, mentre Sam Bird si è letteralmente schiantato nelle fasi finali dopo un inizio sfavillante.

Il pilota britannico della DS Virgin Racing ha colpito le barriere di protezione all'uscita delle curve 5 e 6, che compongono una delle chicane, dopo aver rotto la sospensione anteriore destra urtando il muretto in corrispondenza del primo angolo della complessa svolta, determinando l'uscita delle bandiere rosse quando mancavano otto minuti alla fine della seduta inaugurale.

Prima di questo serio inconveniente, Bird aveva dettato il ritmo delle operazioni con un miglior rilievo cronometrico di 1'16”327, in sostanza l'unico giro che era stato effettuato utilizzando tutti i 200 kW di potenza che sono consentiti nelle qualifiche, rifilando 1”2 a Lucas Di Grassi (ABT Schaeffler Audi Sport).

Una volta che la sessione inaugurale di prove non cronometrate è ripresa per gli ultimi quattro minuti a disposizione, il forte pilota svizzero della Renault e.dams ha staccato un giro perfetto a tutta energia che gli ha consentito di scavalcare in 1'15”179 gli avversari, posizionandosi di ben 1”1 davanti a Sam Bird: tre decimi di secondo al di sotto della pole position 2014, benché tre chicane della pista cittadina uruguayana siano state modificate alla vigilia.

Il veterano inglese è stato pertanto retrocesso al secondo posto, davanti al menzionato leader di campionato Lucas Di Grassi e al compagno di squadra Jean-Éric Vergne, che aveva causato la prima interruzione con bandiere rosse allorché la sua DSV-01 si è fermata sul tracciato dopo appena 10 minuti. L'ex pilota transalpino di Formula 1 non è in seguito evidentemente riuscito a digerire la pista, provocando un'altra breve interruzione disposta dal Direttore di Gara prima che l'attività sul tracciato sudamericano riprendesse sul serio.

Robin Frijns si è migliorato in extremis salendo al quinto posto con la monoposto risalente a dodici mesi or sono della Amlin Andretti, davanti a Nicolas Prost (Renault e.dams), Stéphane Sarrazin (Venturi) e al duo della Dragon Racing, formato da Jerome D'Ambrosio e Loic Duval.

Il campione in carica Nelson Piquet jr. (NextEV TCR) ha completato la top 10 del primo turno di prove libere, mentre il coéquipier Oliver Turvey non è riuscito a mettere insieme un tempo significativo dopo essersi dovuto fermare all'ingresso della corsia box per un'avaria tecnica.

L'esordiente Oliver Rowland ha portato la propria Mahidra M2Electro, temporaneamente liberata dall'infortunato Nick Heidfeld, in 13esima posizione, una piazza e sei decimi di secondo davanti all'esperto compagno di scuderia Bruno Senna. Indietro, rispettivamente 17esima e 18esimo, due piloti amati dal pubblico italiano: Simona De Silvestro (Amlin Andretti) e Jacques Villeneuve (Venturi).

PosDriverTeamTimeGap
1 SwitzerlandSébastien Buemi  FranceDAMS 1:15.179 1:15.179
2 United KingdomSam Bird  United KingdomVirgin Racing 1:16.327 +1.148
3 BrazilLucas di Grassi  GermanyAudi Sport Team Abt 1:17.155 +1.976
4 FranceJean-Eric Vergne  United KingdomVirgin Racing 1:17.930 +2.751
5 NetherlandsRobin Frijns  United StatesAndretti Autosport 1:18.052 +2.873
6 FranceNicolas Prost  FranceDAMS 1:18.101 +2.922
7 FranceStéphane Sarrazin  MonacoVenturi 1:18.118 +2.939
8 BelgiumJérôme d'Ambrosio  United StatesDragon Racing 1:18.175 +2.996
9 FranceLoic Duval  United StatesDragon Racing 1:18.274 +3.095
10 BrazilNelson Piquet Jr.  ChinaChina Racing 1:18.292 +3.113
11 PortugalAntonio Felix da Costa JapanTeam Aguri 1:18.415 +3.236
12 GermanyDaniel Abt  GermanyAudi Sport Team Abt 1:18.421 +3.242
13  Oliver Rowland IndiaMahindra Racing 1:18.428 +3.249
14 BrazilBruno Senna  IndiaMahindra Racing 1:19.053 +3.874
15 United KingdomOliver Turvey  ChinaChina Racing 1:19.120 +3.941
16 FranceNathanael Berthon  JapanTeam Aguri 1:19.305 +4.126
17 SwitzerlandSimona de Silvestro  United StatesAndretti Autosport 1:19.639 +4.460
18 CanadaJacques Villeneuve  MonacoVenturi 1:20.338 +5.159
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Punta del Este
Sub-evento Sabato, prove libere
Circuito Streets of Punta del Este
Piloti Lucas Di Grassi , Sam Bird , Sébastien Buemi
Team Audi Sport Team ABT , Virgin Racing , DAMS
Articolo di tipo Ultime notizie