Evans rinnova con Jaguar e mette a tacere le voci Porsche

Mitch Evans ha rinnovato con il team Jaguar Racing firmando un contratto pluriennale e mettendo fine alle voci che lo davano in Porsche nel 2022.

Evans rinnova con Jaguar e mette a tacere le voci Porsche

Il team Jaguar Racing aveva offerto a Mitch Evans il suo primo contratto professionale nel motorsport quando era passato dall’allora GP2 al campionato totalmente elettrico nel 2016-2017, anno del debutto della categoria. Il pilota neozelandese era rimasto nel team superando i compagni di squadra Adam Carroll, il primo campione della categoria Nelson Piquet Jr, Alex Lynn, James Calado e Tom Blomqvist.

Evans, il campione della GP3 Series 2012, continuerà a fianco di Sam Bird per la stagione 2022 e nel 2022-23 aiuterà nello sviluppo della macchina Gen3 della squadra. Questo arriva dopo che il costruttore generale Jaguar Land Rover si è impegnato a rispettare le nuove regole stabilite per le monoposto 470bhp e più leggere di 120 kg prima del recente doppio E-Prix di Londra.

Evans ha dichiarato a Motorsport.com: “È davvero una bella notizia e sono molto contento di restare con questa famiglia, mi sento davvero parte del gruppo. Ho avuto buone opzioni per andar via, se avessi voluto, ma sono molto contento dove sto ora con questa squadra. Avevano davvero voglia di tenermi, quindi aveva veramente senso restare”.

Il contratto del pilota neozelandese con Jaguar Racing sarebbe scaduto alla fine di questa stagione. Il suo manager Mark Webber, ex pilota di Formula 1, ambassador Porsche, sembrava essere in trattative con il costruttore tedesco per far sì che Evans sostituisse Andre Lotterer. Ma con Jaguar che ha mostrato di essere costantemente davanti negli ultimi due anni e con l’aggiunta di un accordo pluriennale di Bird, Evans ha scelto di restare in segno di lealtà.

Il pilota Jaguar ha detto a Motorsport.com: “Andare altrove sarebbe potuto essere un punto di svolta per me, avevo delle opzioni buone se avessi voluto andare via, ma sono davvero felice qui. Amo il marchio, mi piace la direzione che è stata presa e mi piace guidare con il team. Quando la Formula E è così piena di alti e bassi hai bisogno di sentire sempre il supporto del team, soprattutto nelle giornate negative”.

“Ho ottenuto tanto con il team e loro mi hanno dato questa opportunità, quindi c’è un po’ di lealtà nel voler continuare con loro. Ora, con Sam a bordo, entrambe le monoposto sono davanti. Sento che siamo in una buona posizione, credo sia il momento giusto per me e per la mia carriera. Sono diventato un professionista con questo team ed è una cosa che non dimentico. Voglio continuare a fare la storia e ottenere belle cose con loro”.

Ora che Evans ha rinnovato l’impegno con Jaguar Racing, può essere al corrente del processo di sviluppo dell'auto Gen3 prima dei test programmati per l’inizio del prossimo mese di aprile. Evans arriva all’ultimo doppio appuntamento della stagione al Tempelhop Airport Berlin in ottava posizione nella classifica piloti. Ha 20 punti di distacco dal leader Nyck de Vries, fuori dalla top 6 eviterà le difficoltà del primo gruppo di qualifica.

condivisioni
commenti
Frijns rinnova con Envision Virgin per la stagione 2021-2022

Articolo precedente

Frijns rinnova con Envision Virgin per la stagione 2021-2022

Prossimo Articolo

Formula E: Berlino inverte il senso della pista per l'ultima gara

Formula E: Berlino inverte il senso della pista per l'ultima gara
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021