L'Audi rinnova con Lucas Di Grassi e Daniel Abt

condivisioni
commenti
L'Audi rinnova con Lucas Di Grassi e Daniel Abt
Di: Alex Kalinauckas
09 giu 2018, 16:40

Per la quinta stagione consecutiva il team tedesco di Formula E avrà tra le proprie fila il campione 2016-2017 e il figlio dell’ex patron della squadra, autore di due vittorie quest’anno in Messico e Germania.

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Oliver Turvey, NIO Formula E Team, Jérôme d'Ambrosio, Dragon Racing
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Jean-Eric Vergne, Techeetah., Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, vincitore dell'ePrix di Berlino
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, vincitore dell'ePrix di Berlino

Quando debutteranno le nuove e aggressive monoposto Gen 2 il prossimo dicembre in Arabia Saudita, l'Audi Sport potrà contare su una formazione ormai consolidata. Alla vigilia dell’ePrix di Zurigo è arrivata la conferma che saranno infatti ancora Lucas Di Grassi e Daniel Abt a difendere i colori della Casa dei quattro anelli.

“Restare era il mio piano e questa stagione, ma soprattutto il successo di Berlino mi hanno aiutato a convincere la dirigenza. Certamente sono felice”, ha dichiarato il driver di Kempten. “Forse per loro era scontato, per me invece fino alla conferma il 2018-2019 era un’incognita”.

“È probabile che i media mi abbiano dato una mano. Infatti, i vertici sono venuti da me dopo aver letto alcuni articoli. Mi hanno detto che per loro era chiaro che sarei rimasto, ma per me non lo era affatto. Ad ogni modo, ciò che conta è che ne abbiamo discusso e ora è finita”. 

Leggi anche:

A questo proposito si è espresso nella conferenza pre-Zurigo anche il team principal Allan McNish. “Il rinnovo con Daniel era già in programma da tempo, quindi non è legato alla performance di Berlino”, ha sottolineato.

“Ovviamente la vittoria a Tempelhof ha cementificato le nostre intenzione e ha fatto archiviare la questione in modo che nessuno ponga più domande sul tema, visto che ci dobbiamo concentrare su questa corsa e su New York”.

Anche Di Grassi si è alla fine complimentato con il compagno. “Abt è stato molto sottovalutato all’inizio, ma ha imparato molto. Si è adattato alla Formula E ed è diventato un pilota forte. Questa conferma, dunque, è più che meritata”, le parole del brasiliano.“Per quanto mi riguarda ho un contratto a lungo termine con Audi. Mi trovo bene. Ci sono arrivato nel 2012 quando correvo in LMP1, per cui è perfetto rimanerci assieme al mio attuale team-mate”. 

 
Prossimo Articolo
La Formula E ancora a Roma nel 2019

Articolo precedente

La Formula E ancora a Roma nel 2019

Prossimo Articolo

Zurigo, sorteggiati i quattro gruppi per le qualifiche

Zurigo, sorteggiati i quattro gruppi per le qualifiche
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Piloti Daniel Abt
Team Audi Sport Team ABT
Autore Alex Kalinauckas
Tipo di articolo Ultime notizie