André Lotterer si riscatta dal premio per “la peggior gara di sempre”

condivisioni
commenti
André Lotterer si riscatta dal premio per “la peggior gara di sempre”
Di: Alex Kalinauckas
13 lug 2018, 16:08

Dopo il disastroso ePrix inaugurale di Hong Kong, il pilota Techeetah si è reso protagonista di belle performance e in due occasioni, a Parigi e Zurigo, è stato in lizza per la vittoria.

Sul podio in Cile, in Francia e in Svizzera e capace di entrare in Super Pole sia a Zurigo sia a Roma, André Lotterer  è riuscito a riscattarsi dalla terribile prestazione messa in scena al debutto in formula E lo scorso 7 dicembre in Cina.

“Adesso mi sento molto più sicuro”, ha dichiarato il tedesco a Motorsport.com.

“Questo non è un campionato facile e stare davanti è sempre complicato. Per quanto riguarda New York è un tracciato per me nuovo essendo un rookie, ma ho lavorato sodo al simulatore nella speranza di ottenere una vittoria. Nell’ultimo round ho mancato la partenza al palo, però sono stato contento della prima fila. Mi ha deluso la penalità in corsa perché avrei voluto il successo. Mi manca davvero”. 

Leggi anche:

Nella Grande Mela, il pilota di Duisburg conta quindi di replicare la performance del 2017 della Techeetah, che terminò seconda con Jean-Éric Vergne e terza con Stéphane Sarrazin.

André Lotterer si è detto disponibile ad aiutare JEV per quanto concerne la conquista del titolo e, considerato il rapporto amicale tra i due, difficilmente il tre volte vincitore della 24 Ore di Le Mans gli farà uno sgarbo per l’autoaffermazione.

Qualora comunque il successo dovesse arrivare, sarebbe il suo primo dopo il centro in Super Formula a Okayama del maggio 2017. 

 
Prossimo Articolo
La Formula E è stata premiata con la certificazione ISO 20121

Articolo precedente

La Formula E è stata premiata con la certificazione ISO 20121

Prossimo Articolo

Vergne adesso attacca Bird: “Cerca soltanto delle scuse...”

Vergne adesso attacca Bird: “Cerca soltanto delle scuse...”
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Piloti André Lotterer
Team Techeetah
Autore Alex Kalinauckas