Ufficiale: la Prema subentra alla Lazarus in GP2

Ufficiale: la Prema subentra alla Lazarus in GP2

La conferma ufficiale dell'ingresso della squadra italiana nella stagione 2016 è arrivata questa mattina

La notizia che vi avevamo anticipato qualche settimana fa ha trovato la conferma ufficiale questa mattina: nella prossima stagione la Lazarus abbandonerà la GP2 ed il suo posto sullo schieramento verrà preso dalla Prema, squadra che ha dominato la scena della Formula 3 continentale nell'ultimo quinquennio, conquistando tutti i titoli in palio a cavallo tra il 2011 ed il 2015.

Il passaggio di consegne sarà effettivo subito dopo la conclusione della stagione 2015, con la struttura di Rene Rosin che farà il suo esordio in occasione dei test che andranno in scena ad Abu Dhabi dal 2 al 4 dicembre.

"Sono molto lieto di accogliere la Prema in GP2. I numerosi successi di questa squadra mi fanno credere che dovrebbero essere in grado di adattarsi rapidamente alla nostra categoria. Vorrei cogliere però questa occasione per ringraziare anche Tancredi Pagiaro per il lavoro che ha fatto la sua squadra negli ultimi quattro anni. Gli auguro ogni bene per il suo futuro" ha detto Bruno Michel, grande boss della serie.

"Siamo felici di iniziare questa nuova avventura emozionante in GP2. Abbiamo sempre seguito l'evoluzione della categoria come spettatori interessati ed ora è il momento giusto per entrare in prima persona. La GP2 è un passo logico per la Prema, viste le nostre esperienze nell'Europeo di Formula 3 e nei campionati nazionali di Formula 4" ha aggiunto Rene Rosin.

Non poteva mancare un saluto alla serie da parte di Tancredi Pagiaro, team principal della Lazarus, che sembra anche lasciare una porta aperta per il futuro: "Ci lasciamo il campionato alle spalle solo per seguire nuovi obiettivi, anche se continueremo a mantenere gli occhi aperti sulla GP2. Non si dimentica mai il primo amore, come diciamo in Italia. Quindi chissà, le nostre strade potrebbero incrociarsi di nuovo in futuro".

Nel comunicato emesso dalla GP2 non c'è alcun accenno ad un possibile legame con la Ferrari Driver Academy, ma non bisogna dimenticare che la Prema rappresenta la filiera del programma giovani del Cavallino: praticamente tutti i ragazzi selezionati a Maranello hanno difeso i colori della squadra in Formula 3 e gli ultimi esempi sono quelli di Lance Stroll, Antonio Fuoco e Raffaele Marciello. È molto probabile quindi che ora il legame si possa estendere anche alla GP2, nella quale la Ferrari non disponeva fino a quest'anno di una struttura di riferimento.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Team Lazarus , Prema Powerteam
Articolo di tipo Ultime notizie