Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
89 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
34 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP3 in
05 Ore
:
09 Minuti
:
27 Secondi

Jordan King torna in FIA F2: nel 2019 correrà con il team MP Motorsport

condivisioni
commenti
Jordan King torna in FIA F2: nel 2019 correrà con il team MP Motorsport
Di:
22 mar 2019, 17:00

Dopo aver corso in IndyCar con il team Ed Carpenter Racing, il britannico torna in F2 con MP Motorsport. Correrà anche nel WEC e alla 500 Miglia di Indianapolis. Accanto a lui ci sarà Raghunathan.

Jordan King è pronto a fare il suo ritorno nella categoria propedeutica alla Formula 1, ossia la FIA Formula 2. Il pilota britannico è stato messo sotto contratto dal team MP Motorsport, ossia l'unica squadra a dover ancora completare la propria line up piloti per la stagione 2019.

King sarà protagonista di una stagione molto impegnativa. Oltre alla stagione di FIA F2, prenderà parte alle restanti gare del WEC con il team Jackie Chan DC Racing nella classe LMP2 e correrà anche alla 500 Miglia di Indianapolis con il team Rahal Letterman Lanigan.

L'appuntamento sul catino dell'Indiana gli farà saltare il weekend di gara di FIA F2 a Monte-Carlo, previsto nello stesso fine settimana della celebre gara statunitense.

"E' davvero molto bello lavorare con il team MP Motorsport ed essere supportato da questa struttura", ha dichiarato King dopo l'ufficializzazione del suo ritorno nella categoria propedeutica alla F1.

"Ho solo ottimi ricordi del mio passato, quando ho lavorato con il team MP. Loro hanno avuto fiducia in me, hanno fatto in modo che crescessi il più possibile. Sono sicuro che estrarremo il massimo potenziale che abbiamo e lo faremo assieme".

"Avevo la mente proiettata al WEC e alla 500 Miglia di Indianapolis, ma sono orgoglioso di essere tornato in FIA F2 con il team MP Motorsport. Ora nella categoria si utilizzano monoposto che per me saranno nuove. Avevo esperienza con le vecchie monoposto di GP2. Avrò bisogno di qualche giorno di test per prendere confidenza con le nuove macchine. E' una grande monoposto e sono certo di poter fare bene".

Accanto a Jordan King, il team MP Motorsport affiancherà il rookie indiano Mahaveer Raghunathan, 20enne che nelle ultime stagioni ha corso sia nella FIA F3 Europea che in Formula 3.

Prossimo Articolo
Dorian Boccolacci completa il Campos Racing per la FIA F2 2019

Articolo precedente

Dorian Boccolacci completa il Campos Racing per la FIA F2 2019

Prossimo Articolo

Mick Schumacher: "Il test con la Ferrari si è concretizzato all'improvviso"

Mick Schumacher: "Il test con la Ferrari si è concretizzato all'improvviso"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Piloti Jordan King
Team MP Motorsport
Autore Giacomo Rauli