Williams in ritardo: la FW41 sarà pronta per i test di Barcellona?

La nuova monoposto della squadra di Grove non ha ancora superato tutte le prove di crash per ottenere l'omologazione FIA perché i piani di realizzazione della Williams non sono in linea con le tempistiche che erano state programmate.

Williams in ritardo: la FW41 sarà pronta per i test di Barcellona?
Sergey Sirotkin, Williams
Meccanici a lavoro sulla macchina di Lance Stroll, Williams FW40
Lance Stroll, Williams
Paddy Lowe, Chief Technical Officer, Williams Formula 1

Dopo la rivoluzione tecnica entrata in vigore nel 2017, sulla carta l’avvio di questa stagione 2018 avrebbe dovuto essere meno traumatico e di più facile pianificazione.

Gli ingegneri delle squadre hanno iniziato il lavoro sulle nuove vetture partendo dalla base delle monoposto che hanno disputato lo scorso Mondiale, eppure in alcune sedi si segnalano dei veri e propri tour-de-force per riuscire ad essere regolarmente in pista nei test collettivi che scatteranno a Barcellona il prossimo 26 febbraio.

Uno dei team in cui si lavora per cercare di recuperare un notevole ritardo sulla tabella di marcia è la Williams.

Al momento le indiscrezioni non confermano il team inglese nella lista delle squadre che hanno superato i crash-test (una prova è stata fallita prima di Natale), e sembra essere in affanno per riuscire a rispettare la programmazione originale del lavoro.

Le norme più rigide imposte dai crash-test, e l’impatto dell’Halo sulla costruzione dei telai, sull'aerodinamica posteriore e i consumi del motore, hanno condizionato non poco l’attività degli ingegneri, impattando in alcuni casi in modo notevole sulle tempistiche originali.

Non è quindi da escludere che nel primo test programmato a Barcellona qualche squadra potrebbe non essere in pista con le monoposto 2018.

Indiscrezioni positive arrivano invece dal fronte Red Bull, soprattutto rispetto all’esordio col fiatone di dodici mesi fa. La squadra sembra essere anche in leggero anticipo sui tempi programmati, a conferma di un progetto della RB14 finora senza intoppi...

condivisioni
commenti
Giovinazzi: girerà sulla Sauber - Alfa Romeo in sei venerdì di Gran Premio
Articolo precedente

Giovinazzi: girerà sulla Sauber - Alfa Romeo in sei venerdì di Gran Premio

Prossimo Articolo

Force India e Sauber ritirano la denuncia contro la F.1 presentata alla UE

Force India e Sauber ritirano la denuncia contro la F.1 presentata alla UE
Carica commenti
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021