Test Abu Dhabi: sarà scambio Leclerc-Raikkonen, Red Bull vieta Ricciardo alla Renault

Nei test che seguiranno l'ultimo GP ad Abu Dhabi si assisterà al ritorno di Daniil Kvyat sulla Toro Rosso e il debutto di Lance Stroll sulla Force India, mentre Pierre Gasly prenderà confidenza con la Red Bull che invece nega a Ricciardo e Sainz di raggiungere le loro nuove squadre.

Test Abu Dhabi: sarà scambio Leclerc-Raikkonen, Red Bull vieta Ricciardo alla Renault
Kimi Raikkonen, Ferrari
Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso
Lance Stroll, Williams Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing

Si avvicina il weekend di Abu Dhabi, l’ultima tappa stagionale, e con essa anche i test in programma martedì e mercoledì dopo la gara per la delibera delle gomme Pirelli 2019.

Sotto molti aspetti le prove saranno un antipasto della prossima stagione, ed infatti vedremo in pista alcuni abbinamenti squadra/pilota del prossimo mondiale. È già previsto l’esordio di Lance Stroll sulla Force India, mentre Franz Tost ha confermato il ritorno di Daniil Kvyat sulla Toro Rosso.

“Anche se la monoposto 2019 sarà ovviamente diversa – ha spiegato il team principal della squadra italiana – i test saranno un’opportunità importante per permettere a Daniil di tornare in pista. Sarà anche un’occasione per familiarizzare un po' con la nuova generazione di pneumatici, così come un modo per tornare a lavorare in un team che ovviamente conosce già”.

Nelle prove di Abu Dhabi è data per certa (anche se non ancora annunciata) la presenza di Charles Leclerc sulla Ferrari SF71H, così come quella di Kimi Raikkonen sulla Sauber (alternandosi con Antonio Giovinazzi) e quella di Pierre Gasly sulla Red Bull.

Sembra invece poco probabile che la Red Bull autorizzi Daniel Ricciardo ad essere in pista con la Renault, così come appare tutt’altro che certo che Carlos Sainz possa salire sulla McLaren.

In quest’ultimo caso è ancora Helmut Marko a bloccare il test, poiché all’indomani del Gran Premio di Abu Dhabi Sainz sarà tornerà ad essere nuovamente pilota Red Bull fino al 31 dicembre, poi arriverà il definitivo addio al gruppo che lo ha supportato nel corso della carriera a partire dai primi passi in monoposto.

condivisioni
commenti
Ferrari: telecamera con vista sul... fondo della Rossa

Articolo precedente

Ferrari: telecamera con vista sul... fondo della Rossa

Prossimo Articolo

Hamilton mette le cose in chiaro: "Non ho intenzione di regalare una vittoria a Bottas"

Hamilton mette le cose in chiaro: "Non ho intenzione di regalare una vittoria a Bottas"
Carica commenti
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021
"L'inutilità dell'Halo" e altri racconti di fantascienza Prime

"L'inutilità dell'Halo" e altri racconti di fantascienza

Puntata de Il Primo degli Ultimi dedicata a tutti coloro che criticano l'Halo, anche davanti alla sua indubbia utilità. Anche dopo quanto successo in quel di Monza tra Hamilton e Verstappen...

Formula 1
14 set 2021
Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..." Prime

Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..."

Analizziamo il GP d'Italia di Formula 1 vinto da Daniel Ricciardo su McLaren con Matteo Bobbi e Marco Congiu. Oltre al vincitore, a creare polemica è l'incidente che vede coinvolti Max Verstappen e Lewis Hamilton, con il pilota olandese che - nonostante il concorso di colpa - pare essere il maggior responsabile

Formula 1
13 set 2021
Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo" Prime

Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio d'Italia di Formula 1, con Daniel Ricciardo che riporta la McLaren alla vittoria. Protagonisti - ed insufficienti - sono anche Lewis Hamilton e Max Verstappen...

Formula 1
13 set 2021
Lap Chart GP d'Italia 2021: Ricciardo, dominatore di Monza Prime

Lap Chart GP d'Italia 2021: Ricciardo, dominatore di Monza

Attraverso la nostra animazione grafica, riviviamo giro dopo giro il Gran Premio d'Italia 2021, che ha visto la McLaren protagonista, con Daniel Ricciardo dominatore dall'inizio alla fine. Solo non si vedono Max e Lewis...

Formula 1
13 set 2021
Chinchero: "Il crash? Grande responsabilità di Max" Prime

Chinchero: "Il crash? Grande responsabilità di Max"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentano il Gran Premio d'Italia. Buon ascolto!

Formula 1
12 set 2021