Sochi, Libere 3: Hamilton sfida Rosberg. Vettel è terzo

condivisioni
commenti
Sochi, Libere 3: Hamilton sfida Rosberg. Vettel è terzo
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes , Direttore Responsabile
30 apr 2016, 10:20

Le due Mercedes fanno la differenza con il campione del mondo davani di appena 68 millesimi. Vettel dopo aver svolto una simulazione di long run si porta a sei decimi dalle frecce d'argento con la Ferrari. Il tedesco precede Raikkonen.

Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 Team W07
Sebastian Vettel, Ferrari SF16-H
Sebastian Vettel, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Felipe Massa, Williams
Felipe Massa, Williams leads team mate Valtteri Bottas, Williams FW38
Max Verstappen, Scuderia Toro Rosso STR11
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM09
Jenson Button, McLaren MP4-31

Lewis Hamilton mantiene la leadership nel team Mercedes alla conclusione della terza sessione di prove libere del Gp di Russia. L'inglese ha colto con le gomme supersoft un eccellente 1'36"403 che risulta sette decimi più basso rispetto alla pole position dello scorso anno. E' interessante notare che i piloti fanno fatica a mandare in temperatura anche gli pneumatici a mescola più tenera, per cui si dovranno rivedere anche le strategie delle qualifiche.

Fra i due piloti della Mercedes è scattata una vera e propria sfida alla ricerca della migliore prestazione nel giro secco quasi a voler segnare una supremazia all'interno del team: è emersa una rivalità (molto sportiva) che era rimasta molto sottotraccia nelle tre gare precedenti. La sensazione è che Hamilton abbia capito che non è più il momento di cedere il passo al leader del mondiale 2016. Nico Rosberg, comunque, è arrivato ad appema 68 millesimi dal brittanico con un ottimo 1'36"471.

Terzo è Sebastian Vettel che ha dedicato buona parte della sessione per effettuare una simulazione di gara con le gomme Supersoft: il tedesco avrebbe coperto più di venti tornate con tempi molto interessanti che fanno presagire una Ferrari competitiva in gara. Il tedesco poi ha montato un treno di gomme nuove e nel tentativo da qualifica ha colto una prestazione a 604 millesimi dalla vetta.

Sebastian è riuscito ad andare davanti a Kimi Raikkonen che si è fermato a 1'37"727: peccato che Seb in qualifica debba pagare cinque posizioni in griglia per la sostituzione della trasmissione. Dietro alle Ferrari ci sono le due Williams in grande ripresa: Felipe Massa è quinto davanti a Valtteri Bottas: le due FW38 pagano 1"5 dalla vetta, ma non sono lontane dalla Rossa del finlandese.

Ottima la prestazione di Max Verstappen che ha portato la Toro Rosso ins ettima posizione con 1'38"133. Fra le due monoposto di Faenza si è inserito Jenson Button molto in palla con la McLaren in crescita: il campione del mondo è ottavo a 1"8 dalla pole, mentre Alonso è solo 12esimo a quattro decimi dal compagno di squadra.

La top ten è completata da Carlos Sainz nono e Sergio Perez (Force India). Non hanno brillato le Red Bull Racing con Daniel Ricciardo 11esimo e Daniil Kvyat 13esimo, ma nel team di Milton Keynes hanno lavorato di più per la gara.

Esteban Gutierrez ha fatto meglio di Romain Grosjean nel derby della Haas, mentre Jolyon Palmer ha contenuto in tre decimi il gap da Kevin Magnussen sulla Renault: l'inglese patisce le voci che lo danno per partente per fare posto a Eteban Ocon.

Le Manor sono rimaste davanti alle Sauber con Felipe Nasr ultimo a 3"4 dalla testa.

PosPilotaTeamTempoGapGiri
1 United KingdomLewis Hamilton  GermanyMercedes 1:36.403   17
2 GermanyNico Rosberg  GermanyMercedes 1:36.471 +0.068 22
3 GermanySebastian Vettel  ItalyFerrari 1:37.007 +0.604 28
4 FinlandKimi Raikkonen  ItalyFerrari 1:37.727 +1.324 14
5 BrazilFelipe Massa  United KingdomWilliams 1:37.918 +1.515 16
6 FinlandValtteri Bottas  United KingdomWilliams 1:37.985 +1.582 16
7 NetherlandsMax Verstappen  ItalyToro Rosso 1:38.133 +1.730 22
8 United KingdomJenson Button  United KingdomMcLaren 1:38.260 +1.857 14
9 SpainCarlos Sainz Jr.  ItalyToro Rosso 1:38.465 +2.062 25
10 MexicoSergio Perez  IndiaForce India 1:38.542 +2.139 18
11 AustraliaDaniel Ricciardo  AustriaRed Bull Racing 1:38.622 +2.219 23
12 SpainFernando Alonso  United KingdomMcLaren 1:38.633 +2.230 12
13 RussiaDaniil Kvyat  AustriaRed Bull Racing 1:39.047 +2.644 15
14 GermanyNico Hulkenberg  IndiaForce India 1:39.162 +2.759 16
15 MexicoEsteban Gutierrez  United StatesHaas F1 Team 1:39.230 +2.827 18
16 DenmarkKevin Magnussen  FranceRenault F1 Team 1:39.238 +2.835 16
17 FranceRomain Grosjean  United StatesHaas F1 Team 1:39.239 +2.836 15
18 United KingdomJolyon Palmer  FranceRenault F1 Team 1:39.589 +3.186 19
19 IndonesiaRio Haryanto  United KingdomManor Racing 1:39.599 +3.196 19
20 GermanyPascal Wehrlein  United KingdomManor Racing 1:39.663 +3.260 18
21 SwedenMarcus Ericsson  SwitzerlandSauber 1:39.740 +3.337 23
22 BrazilFelipe Nasr  SwitzerlandSauber 1:39.898 +3.495 19

 

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Russia
Sotto-evento Sabato, prove libere
Location Sochi Autodrom
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Prove libere