Hulkenberg rivuole la F1, ma con un progetto "entusiasmante"

Nico Hulkenberg ha spiegato che toranre in Formula 1 rimane l'obiettivo principale della sua carriera, ma solo con un'opportunità che lo "entusiasma" e gli permette di essere competitivo.

Hulkenberg rivuole la F1, ma con un progetto "entusiasmante"

Hulkenberg ha perso il suo posto in F1 alla fine dello scorso anno, dopo quasi un decennio sulla griglia di partenza, quando la Renault ha scelto di firmare Esteban Ocon per la stagione 2020 come compagno di squadra di Daniel Ricciardo.

Dopo aver perso le sue chance con la Haas e l'Alfa Romeo, Hulkenberg ha escluso un ritorno alla Williams, ma questo lo ha lasciato senza un volante per il 2020.

Il tedesco ha detto che essere riuscito a staccare un po' dalla Formula 1 durante la pausa invernale gli ha fatto bene, ma ha anche ammesso che ritrovare il suo posto nel Circus rimane per lui l'obiettivo primario.

"Sono molto motivato a farlo. Questo è ancora il mio obiettivo, il mio scopo" ha detto Hulkenberg in un'intervista alla CNN. "Ma al momento è ovviamente molto difficile da dire. Ci sono molti fattori, e comunque è tutto un po' sottosopra".

Leggi anche:

Hulkenberg ha ottenuto la sua unica pole position in F1 durante la sua stagione di debutto con la Williams, nel 2010, ma non è riuscito a conquistare un solo podio in 177 partenze, un record per la F1.

"Sono ancora in contatto con tante persone. E' ancora un po' presto, ma se c'è una possibilità, la afferrerò sicuramente".

"Se è una buona opportunità, qualcosa che mi entusiasma e mi permetta di stare avanti, allora sicuramente mi impegnerò per questo".

Un ritorno alla Williams nel 2020 si è rivelato poco attraente per Hulkenberg, data la mancanza di competitività della squadra, con il tedesco che l'anno scorso aveva detto detto di non essere "il pilota giusto" per la squadra britannica.

Hulkenberg ha detto che se dovesse tornare in F1, dovrebbe essere con "una buona vettura, che dà una buona opportunità di essere competitivi".

"Non sto dicendo ovviamente per la vittoria, ma almeno cuna vettura con cui si potrebbe lavorare, un'arma che mi permetta almeno di puntare almeno alla top 10" ha detto Hulkenberg.

"Mi manca lavorare con la squadra, con i ragazzi, battere gli altri in pista. E' divertente e mi manca molto".

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19

Photo by: Joe Portlock / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Russell: "La Williams dovrà capitalizzare ogni errore dei rivali"

Articolo precedente

Russell: "La Williams dovrà capitalizzare ogni errore dei rivali"

Prossimo Articolo

F1: Barcellona si offre di ospitare il GP 2020 fino a ottobre

F1: Barcellona si offre di ospitare il GP 2020 fino a ottobre
Carica commenti
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Formula 1
16 set 2021
Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Formula 1
16 set 2021
Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021