Hamilton: "Bello tornare a vincere dopo un weekend complicato"

Il sei volte campione del mondo è stato l'assoluto dominatore del GP di Stiria ed ha colto il successo numero 85 in carriera riscattando subito la delusione della passata settimana.

Hamilton: "Bello tornare a vincere dopo un weekend complicato"

Pensare che Lewis Hamilton sia riuscito a centrare il secondo successo in carriera sul tracciato del Red Bull Ring fa un po' specie considerando il suo curriculum da campionissimo, ma è la realtà dei fatti.

Il rapporto tra il sei volte campione del mondo ed il circuito austriaco non è mai stato idilliaco, ma oggi Lewis ha voluto riscrivere la storia fornendo una prestazione maiuscola.

Dopo aver lasciato tutti a bocca aperta ieri conquistando una pole stratosferica, Hamilton oggi ha dominato dal primo all’ultimo giro senza lasciare nemmeno un briciola agli avversari per poi transitare sotto la bandiera a scacchi con un vantaggio di 13 secondi su Valtteri Bottas.

 

Serviva una prova di forza totale per cancellare un avvio di stagione incolore e Lewis l’ha fornita subito, diventando una cosa sola con la Mercedes W11 sui saliscendi del Red Bull Ring.

 “Riuscire a vincere oggi dopo un weekend complicato come quello passato è stato un grande passo avanti per me”.

Nella mattinata odierna entrambi i piloti Mercedes sono stati avvisati dal team di restare lontani dai cordoli per evitare di accusare nuovamente i problemi di affidabilità patiti la scorsa settimana. Sia Hamilton che Bottas hanno rispettato gli ordini e per la scuderia campione del mondo in carica è arrivata un doppietta assoluta.

Leggi anche:

“Il team ha fatto un lavoro fantastico con la strategia. Ho cercato di superare Sainz il prima possibile. Avevo le medie un po’ usurate mentre lui aveva gomme fresche, ma va bene così. Abbiamo dovuto evitare di colpire i cordoli e siamo riusciti a portare entrambe le vetture a traguardo”.

Come da consuetudine Hamilton ha voluto ringraziare il team per avergli affidato una arma incredibile come la Mercedes W11 con la quale è riuscito a cogliere il successo numero 85 in carriera portandosi così a sole sei vittorie di distacco da Michael Schumacher.

“Vorrei ringraziare il team Mercedes e tutte le persone che lavorano in fabbrica. E’ un’annata bizzarra ma è proprio bello poter tornare qui a guidare e potersi esprimere a questo livello”.

 “Sono grato di essere tornato sul primo gradino del podio, sembra sia passata una infinità di tempo dall’ultima volta”.

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
1/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
2/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1 in garage

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1 in garage
3/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1 sulla griglia di partenza

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1 sulla griglia di partenza
4/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, sulla griglia di partenza

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, sulla griglia di partenza
5/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB16

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
6/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
7/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, leads Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35 Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 EQ Performance e il resto del gruppo alla partenza della gara

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, leads Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35 Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 EQ Performance e il resto del gruppo alla partenza della gara
8/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, leads Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35 Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 EQ Performance e il resto del gruppo alla partenza della gara

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, leads Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35 Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 EQ Performance e il resto del gruppo alla partenza della gara
9/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
10/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35, Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 EQ Performance, Alex Albon, Red Bull Racing RB16, e il resto dei piloti alla partenza della gara

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35, Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11 EQ Performance, Alex Albon, Red Bull Racing RB16, e il resto dei piloti alla partenza della gara
11/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1 parla con i media

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1 parla con i media
12/22

Foto di: LAT Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
13/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
14/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
15/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Polesitter Lewis Hamilton, Mercedes

Polesitter Lewis Hamilton, Mercedes
16/22

Foto di: FIA Pool

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
17/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
18/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1
19/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
20/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
21/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
22/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Binotto: "Inutile cercare colpevoli, dobbiamo lavorare uniti"

Articolo precedente

Binotto: "Inutile cercare colpevoli, dobbiamo lavorare uniti"

Prossimo Articolo

Verstappen: “Ho dato tutto, ma siamo troppo lenti"

Verstappen: “Ho dato tutto, ma siamo troppo lenti"
Carica commenti
Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci” Prime

Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina con Motorsport.com. In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano della necessità di avere un ingegnere di pista capace di leggere, oltre ai numeri, anche le situazioni di gara e la psicologia del pilota

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1 Prime

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1

Il fine settimana tra MotoGP e Formula 1 non è certo stato clemente con Maverick Vinales e la Ferrari. Lo spagnolo è stato, senza mezzi termini, autore del suo fine settimana peggiore da quando veste i colori Yamaha: ultimo al via, ultimo all'arrivo. Non è andata meglio alla Ferrari che, dopo le prime libere al Paul Ricard, si è vista sfilare praticamente da tutto lo schieramento, chiudendo lontana dalla zona punti e trovandosi con un distacco pesante dalla McLaren nel campionato costruttori

Formula 1
22 giu 2021
F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1 Prime

F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1

Il suo simbolo era un simpatico orsetto giallo, con tanto di casco. Rolls Royce, aerei privati, yacht, banchetti con aragoste e champagne: questo, e molto altro, era la Hesketh Racing. Ripercorriamo insieme la storia, e la prima vittoria, del team più stravagante e glamour della Formula 1.

Formula 1
22 giu 2021
La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica Prime

La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica

In questa nostra consueta animazione grafica, mettiamo in luce gli aspetti chiave del Gran premio di Francia di Formula 1. Oltre ovviamente alla prepotente vittoria di Verstappen, va evidenziato come le due Ferrari di sainz e Leclerc, con il passar del tempo, sprofondavano sempre più in classifica

Formula 1
21 giu 2021
Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi” Prime

Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi”

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio di Francia di Formula 1 corso sul tracciato del Paul Ricard. Ovviamente, sempre in compagnia di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi

Formula 1
21 giu 2021
Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari" Prime

Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu il Gran Premio di Francia di Formula 1 in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. Lewis Hamilton e Max Verstappen ci hanno regalato una gara intensa, dove a farla da protagonista è stata la gestione delle gomme. Chi ha pagato più di tutti sotto questo punto di vista è stata la Ferrari: ecco perché...

Formula 1
21 giu 2021
Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari" Prime

Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari"

In questa puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano i fatti salienti del Gran Premio di Francia. Buon ascolto!

Formula 1
20 giu 2021
Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia Prime

Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire la griglia di partenza del Gran Premio di Francia 2021: Max Verstappen parte dalla prima casella, precedendo le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Formula 1
20 giu 2021