Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
07 mag
-
10 mag
21 mag
-
24 mag
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
106 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
127 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
141 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
155 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
183 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
190 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
204 giorni
24 set
-
27 set
FP1 in
211 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
239 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
246 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
260 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
274 giorni

Williams ufficializza Nissany test driver a Tel Aviv

condivisioni
commenti
Williams ufficializza Nissany test driver a Tel Aviv
Di:
15 gen 2020, 09:44

Il venticinquenne pilota israeliano è stato nominato nel corso di un grosso evento in corso nella capitale ebraica come collaudatore del team di Grove: oltre a sviluppare la FW43 al simulatore, prima di partecipare a tre turni di prove libere a partire dal GP di Francia.

La Williams ha annunciato oggi, nel contesto di un grande evento in corso a Tel Aviv, che Roy Nissany sarà il collaudatore ufficiale del team per la stagione 2020.

Il venticinquenne pilota israeliano inizierà la sua attività con un corposo lavoro al simulatore nella sede di Grove, preparandosi al meglio in vista delle tre sessioni FP1 concordate con la squadra, weekend in cui sulla FW43 apparirà il logo ‘Israel Start-Up’.

Il debutto sulla monoposto 2020 dovrebbe essere nel weekend del Gran Premio di Francia.

“Sono entusiasta di poter entrare a far parte della Williams – ha commentato Nissany – è un momento importante per me e per il motorsport israeliano. A dicembre, quando ho provato la monoposto nei test di Abu Dhabi, mi sono sentito subito a mio agio, sia in macchina che con il team".

"L'esperienza che acquisirò quest'anno, lavorando a stretto contatto ed in modo continuativo con gli ingegneri della Williams, credo che sarà molto preziosa per la mia crescita, e non vedo l'ora di iniziare”.

La stagione 2020 di Nissany sarà molto intensa. All’impegno in Williams, Roy abbinerà la partecipazione al campionato FIA Formula 2, serie in cui ha militato nel 2018, ed annuncerà a breve la squadra con sui sarà in pista.

Al termine di un 2019 condizionato da un infortunio in allenamento, Nissany è tornato al volante di una monoposto proprio con la Williams nei test post-campionato di Abu Dhabi, ritrovando il volante di una Formula 1 cinque anni dopo l’assaggio di una Sauber avvenuto a Valencia nel 2014.

“È un piacere dare il benvenuto a Nissany nel ruolo di nostro collaudatore ufficiale – ha commentato Claire Williams, presente all’evento di Tel Aviv - Roy ha dimostrato le sue capacità nel test post-stagionale di Abu Dhabi dello scorso dicembre e siamo rimasti estremamente colpiti dei passi avanti confermati in un breve lasso di tempo. È un ragazzo che lavora sodo e con cui siamo contenti di poter collaborare nell’arco dell’intera stagione”.

Scorrimento
Lista

Roy Nissany, Williams FW42

Roy Nissany, Williams FW42
1/4

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Roy Nissany, Williams

Roy Nissany, Williams
2/4

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Roy Nissany, Williams

Roy Nissany, Williams
3/4

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Claire Williams, Vice Team Principal, Williams Racing, durante la conferenza stampa

Claire Williams, Vice Team Principal, Williams Racing, durante la conferenza stampa
4/4

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Haas: superati i crash test, omologato il telaio 2020

Articolo precedente

Haas: superati i crash test, omologato il telaio 2020

Prossimo Articolo

Mercedes: simulazioni ok per tornare leader nei motori

Mercedes: simulazioni ok per tornare leader nei motori
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Roy Nissany
Team Williams
Autore Roberto Chinchero