Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
FIA F2 Monza

F2 | Sorpresa DAMS: Ghiotto sostituisce Nissany a Monza

Il pilota veneto è stato chiamato dalla scuderia francese per prendere il posto di Roy Nissany costretto allo stop per un round per aver raggiunto i 12 punti sulla licenza.

Il vincitore della gara Luca Ghiotto, UNI Virtuosi Racing

Un ritorno inatteso ma sicuramente gradito. In occasione del round di Monza, penultimo appuntamento della stagione 2022 di Formula 2, Luca Ghiotto tornerà a correre nella categoria che in passato lo ha sempre visto protagonista vestendo i colori del team DAMS.

Ghiotto è stato chiamato dalla scuderia transalpina per prendere il posto di Roy Nissany costretto a saltare la gara italiana per aver superato il limite di 12 punti sulla licenza al termine dell’appuntamento andato in scena sul tracciato di Zandvoort.

Luca tornerà così a correre sul tracciato di casa al volante di una monoposto con la quale si è sempre espresso ad altissimi livelli regalando vere e proprie lezioni nella gestione gomme.

“Sono incredibilmente felice di tornare a correre in Formula 2 in occasione della mia gara di casa a Monza” ha dichiarato Ghiotto. “Tutto è accaduto così velocemente che ancora non riesco a credere che sarò al volante questo weekend”.

“Non vedo l’ora di unirmi al team. Ho lottato molte volte contro di loro in passato e sarà bello avere la possibilità finalmente di lavorare insieme”.

Ghiotto, dopo aver sfiorato il titolo in GP3 nel 2015 – perso all’ultima gara contro Esteban Ocon – è diventato un veterano in Formula 2 esordendo nella categoria l’anno seguente con il team Trident quando la serie ancora si chiamava GP2.

Nella stagione di debutto Ghiotto ha ottenuto un successo per poi passare nel 2017 al team Russian Time, nel 2018 al Campos Racing, nel 2019 alla UNI-Virtuosi ed infine nel 2020 alla Hitehc GP come compagno di team di Nikita Mazepin.

Il miglior risultato in campionato il pilota veneto l’ha ottenuto nel 2019 quando ha concluso in terza posizione in classifica alle spalle di Nyck de Vries e Nicholas Latifi.

Luca Ghiotto, UNI Virtuosi Racing

Luca Ghiotto, UNI Virtuosi Racing

Photo by: Joe Portlock / Motorsport Images

Conclusa l’esperienza in monoposto, Luca ha spostato le proprie attenzioni verso le ruote coperte facendo alcune apparizioni sia nel WEC, alla 6 Ore del Fuji del 2019, che in IMSA alla 24 Ore di Daytona, mentre da quest’anno è impegnato nel GT World Challenge.

Ne 2017 Ghiotto è stato anche impegnato al volante della Williams in occasione dei test di metà stagione andati in scena sul tracciato dell’Hungaroring.

Sicuramente Luca, oltre a portare in dote la sua enorme esperienza, potrà garantire al team DAMS quella costanza di rendimento che in questa stagione è mancata a Roy Nissany. 

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F2 | Pourchaire irriconoscibile, Drugovich vede il titolo
Prossimo Articolo F2 | Drugovich ha meritato, ma paga la "sindrome" da 3° anno

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia