Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Liam Lawson e Marino Sato si dividono i successi nel round di apertura al Paul Ricard

condivisioni
commenti
Liam Lawson e Marino Sato si dividono i successi nel round di apertura al Paul Ricard
Di:
28 apr 2019, 19:10

Doppietta Motopark nel primo weekend stagionale dell'Euroformula Open. Liam Lawson vince Gara 1, mentre Marino Sato si impone nella seconda corsa del weekend.

La prima gara del weekend della stagione 2019 dell’Euroformula Open, ha visto il team Motopark dominare con una netta doppietta al Paul Ricard grazie a Liam Lawson vincitore davanti a Yuki Tsunoda.

Al via il poleman Dunner è stato bravo a mantenere la prima posizione, ma una safety car, entrata in pista a seguito del contatto avvenuto tra Cameron Das ed Artem Petrov, lo ha privato del vantaggio sul duo Motopark.

Alla ripartenza, sia Lawson che Tsunoda hanno subito pressa Dunner riuscendo a sopravanzarlo, ed il giapponese, una volta salito in seconda posizione, ha iniziato a pressare il compagno di team.

La lotta tra le due monoposto del team Motopark ha consentito a Dunner di tornare in lotta per il successo ed al penultimo giro ha tentato di sopravanzare Tsunoda in curva 10 senza, tuttavia, trovare il varco giuto.

Lawson è così riuscito a tagliare il traguardo in prima posizione davanti ai due rivali, mentre ai piedi del podio ha chiuso Linus Lundqvist, bravo a risalire dalla decima posizione di partenza.

Il team Motopark ha potuto festeggiare anche il quinto posto di Marino Sato, mentre Natori, Hanses, Samaia, Jack Doohan e Billy Monger hanno completato la top ten con quest’ultimo bravo a conquistare l’ultimo punto disponibile dopo una grande rimonta dal fondo della griglia.

Nella seconda gara del weekend è stato Marino Sato a celebrare il primo successo in Formula 3.

Una brutta partenza per il poleman Liam Lawson, ed un successivo contatto proprio tra Lawson con il compagno di squadra Motopark Yuki Tsunoda, ha regalato a Sato la prima posizione.

Il giapponese ha corso una gara senza errori ed anche quando Lawson ha finalmente superato Guilherme Samaia per il secondo posto, Sato è stato in grado di eguagliare i suoi tempi ed ha ottenuto una comoda vittoria con un vantaggio superiore ai 3 secondi.

Il primo giro, come detto, ha visto proprio il contatto tra Lawson e Tsunoda, e questo episodio è ancora sotto inchiesta. Ciò significa che il secondo posto di Lawson è solo provvisorio e se dovesse arrivare una penalità consentirebbe a Samaia di ottenere il suo miglior risultato in Euroformula.

Il brasiliano ha sfidato Lawson per il secondo posto nella prima metà della gara, ma si è accontentato del terzo posto davanti al compagno di squadra Lukas Dunner.

Linus Lundqvist è stato coinvolto in molte battaglie in pista e ha ottenuto il quinto posto dopo una lunga lotta con Tsunoda. Dietro di loro troviamo Christian Hahn, Teppei Natori, la seconda vettura del Double R affidata a Jack Doohan e Julian Hanses.

Tuttavia, un sorpasso al Mistral Straight tra Hahn e Doohan è sotto investigazione visto che Hahn ha tagliato la chicane.

Una delle più feroci battaglie della gara è stata tra i compagni di squadra del Fortec Motorsports. Cameron Das e Calan Williams hanno concluso 15 ° 16 °, ma Artem Petrov è riuscito a batterli entrambi.

I suoi compagni di team di RP Motorsport, purtroppo, non sono stati così fortunati; Pierre-Louis Chovet è stato costretto al ritiro, mentre Javier Gonzalez non è stato in grado di prendere parte alla gara.

Prossimo Articolo
Billy Monger correrà nell'Euroformula Open con la Carlin nel 2019

Articolo precedente

Billy Monger correrà nell'Euroformula Open con la Carlin nel 2019

Prossimo Articolo

Billy Monger, che impresa: trionfa sul bagnato nel Gran Premio di Pau

Billy Monger, che impresa: trionfa sul bagnato nel Gran Premio di Pau
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Euroformula Open
Evento Paul Ricard
Piloti Marino Sato , Liam Lawson
Team Motopark Academy
Autore Redazione Motorsport.com