Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
89 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
34 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP3 in
08 Ore
:
08 Minuti
:
46 Secondi

ERC: Al-Attiyah vince a Cipro, Ingram allunga in classifica

condivisioni
commenti
ERC: Al-Attiyah vince a Cipro, Ingram allunga in classifica
Di:
29 set 2019, 20:38

Nasser Al-Attiyah conquista la sua sesta vittoria nel Cyprus Rally con una grande prova, mentre la leadership del FIA European Rally Championship resta nelle mani di un Chris Ingram capace di salire sul podio e allungare sui rivali.

Al-Attiyah e il suo co-pilota Matthieu Baumel hanno vinto le prime tre PS della Tappa 2, portandosi saldamente al comando con la Volkswagen Polo GTI R5 della Autotek Motorsport.

Alle loro spalle, Alexey Lukyanuk (Saintéloc Junior Team) sembrava tranquillo in seconda posizione, quando nella PS10 "Kapouras" un problema tecnico occorso alla sua Citroen C3 R5 lo ha costretto a fermarsi e alzare bandiera bianca.

Questo ha consentito a Simos Galatariotis (Petrolina Racing Team) di salire in piazza d'onore, con dietro Ingram, ma il cipriota viene escluso per una infrazione commessa in Parco Chiuso, dunque il pilota della Toksport WRT sale secondo e beneficia del K.O. di Lukyanuk per lasciarlo indietro in classifica, con il russo che viene passato anche da Łukasz Habaj (Sports Racing Technologies), ora a -19 dalla vetta.

Habaj ha lottato per tutto il giorno con Ingram per il quarto posto, riducendo il distacco a 6"2 da lui, ma un testacoda lo ha fatto finire indietro, per poi accusare problemi all'acceleratore della sua ŠKODA Fabia R5 nel loop pomeridiano, oltre ad un guasto all'interfono che lo ha ulteriormente rallentato.

Tutto ciò ha dato modo a Mikko Hirvonen (MM-Motorsport) di passare il polacco ed andare a podio, dopo una lotta serrata con Niki Mayr-Melnhof. Il finlandese era in gara per divertirsi con la sua Ford Fiesta R5 e c'è riuscito, anche se nel finale ha dovuto fare i conti con qualche noia ai freni.

Mayr-Melnhof non era partito benissimo sabato, con la Ford Fiesta R5 dell'austriaco che si era messa a fare le bizze con le spie accese; risolti i problemi, Niki ha mostrato un ottimo passo gara concludendo a 19"6 da Habaj.

Albert von Thurn und Taxis (Baumschlager Rallye & Racing) centra invece il miglior risultato stagionale nell'ERC terminando dietro al connazionale, ponendo fine alla striscia di ritiri consecutivi che gli avevano negato la zona punti più volte.

Settimo Emilio Fernàndez (Toksport WRT), al debutto nell'ERC e capace di battere Abdulaziz Al-Kuwari e Norbert Herczig (MOL Racing Team). Il qatariota oggi ha sofferto il fare da apripista a tutti, rimontando comunque dall'11° posto, mentre l'ungherese ha prima rotto mezza trasmissione atterrando da un salto nella PS8, per poi recuperare terreno al pomeriggio.

A punti va anche Paulo Nobre (Palmeirinha Rally), con Tibor Érdi Jr (Érdi Team Kft.) che invece resta a bocca asciutta dopo la grande bagarre tutta tra ŠKODA Fabia R5 che aveva visto il brasiliano allungare quando l'ungherese ha rotto la protezione della coppa dell'olio.

Rakan Al-Rashed (Toksport WRT) era rientrato in gara, ma è finito fuori per un problema al servosterzo.

Panteli trionfa in ERC2, Alonso è Campione

Petros Panteli centra il secondo successo al Cyprus Rally in Classe FIA ERC2, dove il titolo va matematicamente a Juan Carlos Alonso nonostante i continui problemi ai freni.

Il pilota del Q8 Oils Rally Team ha vinto tutte e 12 le PS nella categoria produzione senza alcun problema, a parte alcuni malfunzionamenti dei sensori dei giri motore, che però non gli hanno negato il dominio assoluto.

Gli occhi si sono quindi spostati su Alonso, che già sabato ha visto sfumare il podio per guai ai freni che anche nella Tappa 2 si sono ripresentati, facendolo crollare a 13' dalla vetta e pure solo con la prima marcia.

L'argentino non si è dato per vinto e ha portato la sua Lancer Evo X al traguardo a tutti i costi (anche fermandosi contro il bordo strada pur di bloccare l'auto, senza pedale del freno funzionante!) in quarta posizione, tanto da conquistare il titolo con un round d'anticipo.

Il secondo posto è invece andato ad Antonis Chilimintris, alle prese con l'asse poteriore malfunzionante al pomeriggio.

Dmitry Feofanov (Sporta Klubs Autostils Rally Team) completa il podio davanti ad Alonso, che oltretutto beneficia dell'esclusione di Louis Papageorgiou (SLT Rally Team) prima della Tappa 2.

Llarena vince a Cipro ed è Campione ERC3

Efrén Llarena completa il suo anno di successo nel FIA European Rally Championship trionfando al Cyprus Rally e portandosi a casa anche il titolo ERC3 assieme a Sara Fernández.

Al debutto con la 208 R2 della Peugeot Rally Academy come premio per aver conquistato il titolo in ERC3 Junior con il Rallye Team Spain, lo spagnolo si è imposto in 8 PS su 12 accusando solo un brivido per una foratura nel pomeriggio di sabato, quando Erik Cais (ACCR Czech Rally Team) gli si è rifatto sotto.

Il ceco ha ritrovato un bel ritmo, ma un guasto al cambio nel finale lo ha lasciato con solo la prima e seconda marcia funzionante sulla sua Ford Fiesta R2T: "Credo si stesse surriscaldando tutto, ma la Ford è molto forte e ha resistito".

Orhan Avcioğlu (Toksport WRT) centra invece il terzo posto dopo aver passato la Tappa 1 con un sensore difettoso che gli tagliava potenza. Il turco ha perso terreno, ma si è tenuto alle spalle Florian Bernardi anche grazie al successo nella PS6.

Dal canto suo, il francese ne ha approfittato per fare esperienza in una gara che lo vedeva debuttante e solamente al secondo evento sterrato della carriera. "E' stato molto difficile, nella PS9 ho forato, quindi volevo solo arrivare alla fine!"

Nella lotta per il quinto posto di categoria, Constantinos Televantos (Q8 Oils Rally Team) è stato rallentato da problemi alla sua Fiesta ed Ekaterina Stratieva (Saintéloc Junior Team) ne ha approfittato per superarlo.

La bulgara eguaglia il suo miglior risultato nella serie (ottenuto in passato nel 2013 al Tour de Corse), ma soprattutto vince nell'ERC Ladies portandosi a -14 dalla leader Nabila Tejpar. Litsa Yiangou è seconda fra le donne con la sua Subaru Impreza.

Scorrimento
Lista

Nasser Al-Attiyah, Matthieu Baumel, Volkswagen Polo R5, Cyprus Rally, FIA ERC

Nasser Al-Attiyah, Matthieu Baumel, Volkswagen Polo R5, Cyprus Rally, FIA ERC
1/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Nasser Al-Attiyah, Matthieu Baumel, Volkswagen Polo R5, FIA ERC, Cyprus Rally

Nasser Al-Attiyah, Matthieu Baumel, Volkswagen Polo R5, FIA ERC, Cyprus Rally
2/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Nasser Al-Attiyah, Matthieu Baumel, Volkswagen Polo R5, Cyprus Rally, FIA ERC

Nasser Al-Attiyah, Matthieu Baumel, Volkswagen Polo R5, Cyprus Rally, FIA ERC
3/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Nasser Al-Attiyah, Cyprus Rally, FIA ERC

Nasser Al-Attiyah, Cyprus Rally, FIA ERC
4/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Nasser Al-Attiyah

Nasser Al-Attiyah
5/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, FIA ERC, Rally Poland

Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, FIA ERC, Rally Poland
6/10

Foto di: Tomasz Kaliński

Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Barum Czech Rally Zlin, FIA ERC

Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Barum Czech Rally Zlin, FIA ERC
7/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Barum Czech Rally Zlin, FIA ERC

Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Barum Czech Rally Zlin, FIA ERC
8/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Barum Czech Rally Zlin, FIA ERC

Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Barum Czech Rally Zlin, FIA ERC
9/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Nasser Al-Attiyah, Matthieu Baumel, Volkswagen Polo R5, Cyprus Rally, FIA ERC

Nasser Al-Attiyah, Matthieu Baumel, Volkswagen Polo R5, Cyprus Rally, FIA ERC
10/10

Foto di: FIA European Rally Championship

Prossimo Articolo
Lukyanuk tiene sulle spine Al-Attiyah nella Tappa 1 di Cipro

Articolo precedente

Lukyanuk tiene sulle spine Al-Attiyah nella Tappa 1 di Cipro

Prossimo Articolo

ERC 2020: confermate 8 gare, nel calendario c'è anche Roma

ERC 2020: confermate 8 gare, nel calendario c'è anche Roma
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie ERC
Evento Cyprus Rally
Piloti Nasser Al-Attiyah , Christopher Ingram
Autore Francesco Corghi