DTM | Il Team Rosberg conferma due Audi per Muller e Gore

La squadra di Liimatainen non cambia e si presenta ancora al via con due Audi per l'esperto svizzero e il giovane americano, con l'obiettivo stavolta di riscattarsi e lottare per il vertice.

DTM | Il Team Rosberg conferma due Audi per Muller e Gore
Carica lettore audio

Il Team Rosberg conferma la sua presenza con due Audi sulla griglia del DTM anche per la stagione 2022.

Non ci sono cambiamenti rispetto al passato nella squadra finnico-tedesca perché anche i piloti rimangono gli stessi.

Al volante delle due R8 LMS GT3 Evo II vedremo impegnati Nico Müller e Dev Gore, chiamati sicuramente ad un riscatto dopo un 2021 piuttosto opaco.

Dev Gore, Team Rosberg Audi R8 LMS GT3

Dev Gore, Team Rosberg Audi R8 LMS GT3

Photo by: Alexander Trienitz

"Nel 2021 è iniziato un nuovo capitolo per me con il Team Rosberg e non è ancora chiuso - ha detto lo svizzero - Tutti sono molto motivati e hanno usato l'inverno per chiarire le idee".

"Il DTM è una serie dura e piena di piloti forti, vogliamo competere per podi e vittorie costantemente, ma anche per il titolo".

Lo statunitense ha aggiunto: “Con la squadra mi trovo bene e nella prima stagione di DTM mi ha sostenuto alla grande. Sicuramente ora sarà tutto un po' più semplice, conosco team e auto, ma anche le piste e il campionato. Il mio obiettivo è avvicinarmi ai migliori".

Contento anche il team principal, Kimmo Liimatainen: "Per noi è importante la continuità, dunque siamo felici che Nico e Dev siano ancora con la squadra. L'obiettivo è combattere per il titolo, vogliamo fare meglio di quanto mostrato nel 2021".

"Con Nico abbiamo un pilota veloce e di esperienza, mentre Dev è riuscito a migliorare nella prima stagione nel DTM. Vogliamo continuare così anche con lui".

condivisioni
commenti

DTM | Bortolotti, Deledda e Ineichen sulle Lamborghini di GRT

DTM | Schubert e Walkenhorst con le nuove BMW M4 GT3