Marco Bonanomi sfiora la Top Ten a Portimao

Alcuni inconvenienti hanno impedito all'italiano e a Filip Salaquarda di cogliere i risultati sperati in Portogallo

Si è svolto questo fine settimana sul Circuito di Algarve, a Portimao, il quinto e terzultimo appuntamento del Campionato Blancpain Sprint Series

Dopo quasi un mese di lontananza dalle piste, periodo durante il quale Marco Bonanomi ha potuto continuare i suoi allenamenti propedeutici alle competizioni con una specifica preparazione e la partecipazione ad alcune delle più prestigiose gare di triathlon, il pilota lecchese è salito nuovamente in macchina per affrontare un weekend di corse. Un fine settimana impegnativo, in cui Marco, insieme al compagno Filip Salaquarda, ha evidenziato una buona crescita in termini di prestazioni, anche se alcuni inconvenienti hanno impedito di ottenere i risultati sperati.

Sin dalle prove libere, il lavoro svolto dai piloti e dal team sull’Audi R8 LMS Ultra, ha permesso un continuo miglioramento dei tempi, sino a raggiungere un buon 1’44’’804 nelle Qualifying 3, il miglior risultato dall’inizio della stagione, e garantendogli la settima posizione per la Qualifying Race.

Purtroppo, sabato, un testacoda subito dopo l’inizio della sessione ha fatto perdere tempo prezioso a Bonanomi, che è stato costretto a spingere al massimo per recuperare secondi preziosi, chiudendo infine in nona posizione.

Nella Main Race di domenica, un errore nel pit stop non ha invece permesso a Marco e Filip di fare meglio dell’undicesima posizione finale.

Marco Bonanomi al termine della corsa ha dichiarato: “Dopo un mese di stop ero arrivato a questa gara pronto a portare a casa un buon risultato. Nelle sessioni di prova e di qualifica avevamo lavorato bene, registrando miglioramenti nei tempi e nelle prestazioni. Purtroppo dalla Qualifying race abbiamo iniziato ad avere problemi, che sono continuati sino a domenica, dove non sono riuscito a fare meglio dell’undicesima posizione. Stiamo lavorando duro per risolvere i problemi di bilanciamento che abbiamo con le gomme in dotazione per il Campionato Sprint. Peccato, speravo in un weekend migliore. Ora non resta che continuare il lavoro in visione della prossima gara, che si correrà la prossima settimana in Germania”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Piloti Marco Bonanomi
Articolo di tipo Ultime notizie