WTCR | Ecco il Compensation Weight per il gran finale di Sochi

In Russia si decide il campionato e le Hyundai continuano ad essere le più pesanti. Calano Cupra ed Honda, piccolo aumento per le Lynk & Co, Audi senza zavorre. Stangata per le Lada al debutto.

WTCR | Ecco il Compensation Weight per il gran finale di Sochi

La FIA ha pubblicato il nuovo bollettino del Compensation Weight per l'ultimo appuntamento del WTCR che si terrà a Sochi questo fine settimana.

Rispetto all'evento precedente di Adria, ci sono cambiamenti per Lynk & Co, Cupra ed Honda, mentre restano gli stessi valori dell'Italia per Audi e Hyundai.

Tenendo conto delle medie dei risultati ottenuti nei precedenti round, le 03 TCR della Cyan aumentano di 20kg, caricando quindi a bordo 30kg di Peso di Compensazione.

Diminuiscono invece i carichi le Leon Competición della Zengo Motorsport e le Civic Type R costruite dalla JAS Motorsport per la Münnich Motorsport.

Alle spagnole sono stati tolti tutti i 40kg che avevano in precedenza, potendo quindi correre sul loro peso minimo di 1265kg, le macchine giapponesi beneficiano di una riduzione di 20kg, potendo quindi gareggiare con 30kg totali a bordo.

Le più pesanti in pista rimangono invece le Hyundai Elantra N di BRC Racing Team ed Engstler Motorsport, con 60kg di Compensation Weight assegnati.

Anche le Audi RS 3 LMS della Comtoyou Racing potranno invece gareggiare sul loro peso minimo di 1265kg, senza alcun peso aggiuntivo.

Infine ricordiamo che in Russia ci sarà il debutto delle Lada Vesta Sport nella massima serie turismo. Come da regolamento, alle wildcard vengono dati 10kg in più, ai quali vanno sommati 40kg per essere un modello alla prima uscita assoluta nella serie, ed altri 40kg dato che non montano la centralina unica della Marelli.

A tutte queste cifre bisogna poi aggiungere i vari pesi dovuti al Balance of Performance, il che porta il totale di Audi a 1265kg, Cupra a 1305kg, Lynk & Co a 1325kg, Honda e Hyundai a 1335kg, e Lada a 1365kg (queste ultime 'graziate' dal regolamento che prevede un incremento massimo del peso di 100kg rispetto al minimo).

FIA WTCR - Sochi: Compensation Weight

condivisioni
commenti
Michela Cerruti: "Da pilota non avrei mai sposato la W Series"
Articolo precedente

Michela Cerruti: "Da pilota non avrei mai sposato la W Series"

Prossimo Articolo

WTCR | Tarquini: "A Sochi voglio l'ultimo podio della carriera"

WTCR | Tarquini: "A Sochi voglio l'ultimo podio della carriera"
Carica commenti
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo” Prime

Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo”

Intervista esclusiva a Gabriele Tarquini, tra i piloti italiani più vincenti e longevi di sempre. In questa seconda chiaccherata in compagnia del portacolori Hyundai, andiamo a ripercorrere la sua carriera dopo il saluto alla Formula 1 e l'approdo nei vari campionati turismo dove si è regalato tanti successi e soddisfazioni. Impossibile, poi, non dedicare un pensiero al difficile avvio di stagione di Valentino Rossi

WTCR
11 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021
Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni Prime

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Il bello del motorsport è che spesso si rivela senza età! Fra i tanti veterani del panorama internazionale, ne abbiamo scelti dieci Over50 che ancora riescono a vincere gare e titoli. Ecco i loro nomi e profili in ordine anagrafico.

WTCR
24 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021