Filippi: "Posso concentrarmi su me stesso"

Il francesino John Filippi sarà l'unico pilota della Campos Racing a scendere in pista con la Chevrolet RML Cruze TC1, ma questo può essere un vantaggio.

John Filippi è rimasto solo, almeno per ora, in casa Campos Racing.

Il francesino, che con i suoi 21 anni è il più giovane del lotto nel WTCC, è l'unico pilota schierato al volante della Chevrolet RML Cruze TC1 dalla squadra spagnola.

Se da un lato Filippi non avrà l'aiuto di qualcuno più esperto all'interno del box, dall'altro il nativo della Corsica si ritrova strada spianata per concentrarsi su se stesso, con tutta la squadra a sua disposizione per migliorare passo dopo passo.

"Purtroppo il primo giorno di test a Vallelunga ho sbattuto, ma è tutto a posto, a parte un po' di male al piede sinistro - ha dichiarato Filippi - Quest'anno l'obiettivo mio e del team è lavorare bene e crescere, anche se per ora non ho un compagno di squadra con il quale condividere le informazioni. Questo però mi consentirà di concentrarmi di più sulla conoscenza della vettura e su me stesso, in modo da migliorare".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti John Filippi
Team Campos Racing
Articolo di tipo Intervista