Torres: "Con la gomma da qualifica ora vado meglio"

condivisioni
commenti
Torres:
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
01 ago 2015, 13:44

Ottima prestazione dello spagnolo, che partirà secondo. Più attardato Haslam, che scatterà ottavo

Leon Haslam, Aprilia Racing Team
Leon Haslam, Aprilia Racing Team
Tom Sykes, Kawasaki Racing, Jonathan Rea, Kawasaki Racing, Leon Haslam, Aprilia Racing Team Red Devi
Leon Haslam, Aprilia Racing Team Red Devils, Jordi Torres, Aprilia Racing Team Red Devils
Jordi Torres, Aprilia Racing Team

Aprilia sugli scudi a Sepang nella giornata della Superpole, valida per la definizione dello schieramento di partenza per le gare WSBK di domani sul circuito malese. Jordi Torres ha sfruttato bene la sessione con la gomma da tempo e ha portato la sua RSV4 RF al secondo posto, a soli a soli 27 centesimi dalla pole di Sykes. Jordi, esordiente nel mondiale Superbike, conferma così la sua crescita migliorando la prestazione ottenuta a Laguna Seca quando, per la prima volta, aveva conquistato la prima fila ma col terzo tempo. 

Ottima la prestazione di Max Biaggi, il sei volte Campione del Mondo, alla seconda wild card stagionale, a quasi tre anni dal ritiro dalle corse, ha battagliato alla grande, lasciandosi dietro molti dei protagonisti del Mondiale, e ha mancato una clamorosa prima fila per poco più di un decimo. Per lui un ottimo quarto tempo che gli vale la miglior posizione nella seconda fila e migliora la quinta posizione in partenza ottenuta a Misano.

Più attardato Leon Haslam. L’inglese del team Aprilia Racing – Red Devils era stato tra i protagonisti dell’ultima sessione di libere valide per la qualificazione alla Superpole che chiusa al secondo posto dietro al compagno Torres, ma non è riuscito a sfruttare la gomma nella sessione decisiva che ha chiuso all’ottavo posto che lo piazza in terza fila.

Jordi Torres: “Al mattino siamo andati molto bene e abbiamo lavorato sulla mia RSV4 con la gomma da gara perché temiamo molto l’usura che è l’aspetto dove dobbiamo progredire ancora e sfrutteremo anche il warm up per migliorare. Con la gomma di qualifica ora mi sento molto meglio grazie all’esperienza e in Superpole abbiamo spinto bene, forse mi è mancata un po’ di cattiveria per fare ancora meglio. Ora aspettiamo le gare di domani, parto da un’ottima posizione e speriamo di fare bene”.

Leon Haslam: “Questa mattina è andato tutto molto bene, ma purtroppo nel pomeriggio, sia nelle ultime libere sia in Superpole sono emersi alcuni problemi che stiamo valutando. Dobbiamo migliorare qualcosa sul passo di gara, ma soprattutto ritrovare il feeling che avevo questa mattina con la mia moto. Se ci riusciremo domani potremo fare due grandi gare”.

Prossimo articolo WSBK

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Sepang
Location Sepang International Circuit
Piloti Leon Haslam, Jordi Torres
Team Aprilia Racing Team
Autore Redazione
Tipo di articolo Qualifiche