SBK, Teruel: Redding piega Rea nella Superpole Race

Scott Redding alza la testa e vince la Superpole Race ad Aragon, imponendosi su Jonathan Rea, secondo. Chiude il podio Michael Ruben Rinaldi, terzo. Quinto Chaz Davies.

SBK, Teruel: Redding piega Rea nella Superpole Race

La domenica del round di Teruel inizia, come di consueto, con la Superpole Race. La prima gara della giornata porta la firma di Scott Redding, che torna a vincere dopo il successo di Gara 1 della scorsa settimana. Il pilota Ducati è autore di una grande prova di forza e si impone su un combattivo Jonathan Rea, che prova a stare davanti ma deve accontentarsi della seconda posizione. Si conferma in ottima forma Michael Ruben Rinaldi, che chiude il podio con il terzo posto.

In partenza è Rea ad avere la meglio e conservare la prima posizione, ma deve vedersela subito con un Redding molto aggressivo che sferra subito un durissimo attacco e si porta al comando, per non lasciarlo più fino al traguardo. Inizialmente il pilota Kawasaki prova a rispondere, ma deve poi piegarsi allo strapotere dell’alfiere Aruba.it Racing Ducati, chiudendo poi con nove decimi di distacco.

Dopo il trionfo di Gara 1, Michael Ruben Rinaldi dimostra di potere essere della parte e sale sul terzo gradino del podio, pur pagando un ritardo di quasi quattro secondi. Il pilota del team Go Eleven fa da ‘spettatore’ al duello fra Redding e Rea, ma è autore di una gara solida con la Ducati indipendente. Con questo risultato si guadagna la partenza dalla prima fila in Gara 2, dove punterà a replicare il successo di sabato.

Anche Honda si conferma competitiva ed Alvaro Bautista si riscatta dopo la caduta di Gara 1, tagliando il traguardo in quarta posizione. Lo spagnolo resiste agli attacchi di Chaz Davies, autore di una rimonta dall’ottava casella e poi quinto alla bandiera a scacchi. Il gallese accusa un ritardo di cinque secondi dal compagno di squadra e vincitore della Superpole Race, ma punta ad un risultati migliore in Gara 2, dove si sente più efficace.

Davies beffa nel finale Alex Lowes, che è sesto al traguardo, mentre la prima Yamaha è quella di Toprak Razgatlioglu. Le R1 della Casa di Iwata faticano ancora molto sul tracciato di Aragon e non riescono ad essere incisive, ma il turco chiude con il settimo posto, davanti alla Honda di Leon Haslam, ottavo. Chiudono la top 10 Tom Sykes e Michael van der Mark, nono e decimo rispettivamente.

Attardata anche la Yamaha di Loris Baz, 11esimo. Il francese del team Ten Kate precede il compagno di marca Federico Caricasulo, 12esimo. Così gli altri italiani: Marco Melandri è 17esimo, mentre Matteo Ferrari è 18esimo.

condivisioni
commenti
Rinaldi: “Dopo le prove, mi sono detto che potevo farcela”

Articolo precedente

Rinaldi: “Dopo le prove, mi sono detto che potevo farcela”

Prossimo Articolo

SBK, Teruel, Gara 2: Rea beffa Rinaldi, Redding sul podio

SBK, Teruel, Gara 2: Rea beffa Rinaldi, Redding sul podio
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Evento Aragon II
Location Motorland Aragon
Autore Lorenza D'Adderio
SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test Prime

SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test

I test di Aragon svolti da Ducati e Yamaha hanno chiarito le idee alle squadre e lasciato alcuni dubbi che verranno dissipati solamente con l’inizio della stagione. L’unica certezza è che al momento i due team impegnati al Motorland possono essere davvero i veri contendenti al titolo 2021, in una stagione che vede Rea ancora come l’uomo da battere.

WSBK
14 apr 2021
Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’ Prime

Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’

Gli ultimi test collettivi svolti a Barcellona si sono conclusi nel segno di Jonathan Rea, che ancora una volta appare come l’uomo da battere. Ma Ducati e Yamaha non stanno a guardare e si candidano come le due squadre pronte a fermare il dominio Kawasaki.

WSBK
4 apr 2021
Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo Prime

Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo

Il team Aruba.it Racing – Ducati ha presentato la Panigale V4R che sarà incaricata di fermare il dominio Kawasaki. Ma le innovazioni della pioniera Casa bolognese e la determinazione dei piloti saranno in grado di mettere un freno a Rea?

WSBK
25 mar 2021
Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto Prime

Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto

Il team GoEleven ha presentato la nuova moto che scenderà in pista nella stagione 2021 e sarà affidata a Chaz Davies. Inizia una nuova avventura per il gallese, che avrà il supporto di Ducati e sarà equipaggiato della Panigale V4R aggiornata. Il nuovo binomio ha grandi sogni e ambizioni.

WSBK
20 mar 2021
Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà? Prime

Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà?

L’infortunio alla spalla di Alex Lowes resta ancora da chiarire e la squadra dovrà fare a meno del pilota nei test di Portimao. Ma qual è l’entità della lesione del portacolori Kawasaki? Riuscirà a rientrare per l’inizio della stagione?

WSBK
7 mar 2021
I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike Prime

I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike

Superbike e MotoGP hanno sempre viaggiato in parallelo, ma spesso si sono incrociate attraverso i piloti, che hanno messo la propria firma sia nelle derivate di serie sia nel mondiale prototipi, scrivendo pagine importanti della storia di entrambe le categorie.

WSBK
6 feb 2021
WSBK 2021: si apre la caccia a Rea Prime

WSBK 2021: si apre la caccia a Rea

Si è conclusa la due giorni di test pre-stagionali per la Superbike sulla pista di Jerez. Il tracciato spagnolo, però, è stato oggetto di incessante pioggia, che ha costretto i team a rimanere ai box per lungo tempo. Ecco cosa ci aspetta per questo 2021 del mondiale delle derivate di serie

WSBK
23 gen 2021
SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020 Prime

SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020

La stagione 2020 del mondiale Superbike ci ha regalato momenti intensi e gare memorabili. Abbiamo selezionato i migliori dieci momenti del campionato, in attesa di ripartire con la stagione 2021, in cui assisteremo a nuovi emozionanti pezzi di storia da scrivere e ricordare.

WSBK
21 gen 2021