Niki Tuuli torna in SSP con MV Agusta nel 2021

Dopo l'esperienza in MotoE, il finlandese torna a tempo pieno tra le derivate di serie e lo fa con ambizioni importanti, in sella alla MV Agusta.

Niki Tuuli torna in SSP con MV Agusta nel 2021

Dopo due stagioni d'assenza, Niki Tuuli tornerà sullo schieramento di partenza del Mondiale Supersport. Il pilota finlandese ha infatti firmato un accordo che lo legherà ad MV Agusta Reparto Corse.

Nelle sue precedenti apparizioni in Supersport, Tuuli aveva conquistato una vittoria ed altri cinque piazzamenti a podio in un lasso di quattro stagioni, con quella 2017 che è stata la migliore, conclusa al settimo posto nel Mondiale.

Negli ultimi due anni invece ha corso in MotoE, ottenendo due vittorie con il Team Ajo: una al Sachsenring, nella prima gara della storia della serie elettrica, e l'altra nell'ultimo round della stagione 2020, sotto alla pioggia di Le Mans.

Il debutto del finlandese in Supersport risale al 2015 a Donington Park, dove ha tagliato il traguardo in nona posizione prima di tornare in pista l’anno successivo per tre gare, conquistando tre podi al Lausitzring, Magny-Cours e a Jerez.

La prima gioia è del 2017 e arriva a Magny-Cours. Quell'anno ha portato a casa ottimi risultati insieme a quattro ritiri che non gli hanno permesso di lottare per il titolo come invece avrebbe potuto. Nel 2018 il 25enne è impegnato sia nel WorldSSP che in Moto2, ma senza grandi risultati.

"Prima di tutto, vorrei ringraziare tutti coloro che mi sostengono e che mi permettono di continuare a fare ciò che amo di più: correre. Sono fiero di far parte di questo team e di guidare una MV Agusta per la prima volta in vita mia", ha detto Tuuli.

"Non lo conosco bene, ma il team ha un’esperienza significativa nel paddock della Supersport e da tanti anni è presente con questa moto ai massimi livelli. Mi piace davvero tanto il suono della MV. Non vedo l’ora di guidarla e di conoscere la mia moto e il team; sono sicuro che insieme possiamo raggiungere eccellenti risultati", ha aggiunto.

Il team principal Andrea Quadranti, ha aggiunto: "Sono orgoglioso di comunicare che Niki sarà il primo pilota del nostro team per la prossima stagione e sono entusiasta che abbia deciso di far parte del nostro progetto. Non abbiamo ancora definito quante moto schiereremo nel 2021 ma spero che riusciremo a farlo all’inizio del nuovo anno. Voglio ringraziare tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto finora e che continueranno a farlo nonostante questo periodo difficile per tutti noi".

condivisioni
commenti
Bongers esclusivo: "Ecco come migliora la BMW M1000RR"

Articolo precedente

Bongers esclusivo: "Ecco come migliora la BMW M1000RR"

Prossimo Articolo

Rea: “Sono contento di non dover correre con Marc Marquez”

Rea: “Sono contento di non dover correre con Marc Marquez”
Carica commenti
Ducati brilla per incostanza, i piloti lamentano scarso sviluppo Prime

Ducati brilla per incostanza, i piloti lamentano scarso sviluppo

Al termine del round di Assen, i volti di Redding e Rinaldi sono tutt’altro che distesi. L’incostanza è il comune denominatore di una stagione che prende una piega sempre più ‘nipponica’, e i due portacolori ufficiali chiedono un maggiore sviluppo se vogliono continuare a lottare per il titolo.

WSBK
4 o
Locatelli e l’ombra Gerloff, ma Assen cambia le gerarchie Yamaha? Prime

Locatelli e l’ombra Gerloff, ma Assen cambia le gerarchie Yamaha?

Garrett Gerloff è da sempre considerato la promessa del mondiale Superbike, tanto da ricevere le attenzioni della MotoGP e aver oscurato il pilota ufficiale Yamaha Superbike Andrea Locatelli. Ma il disastro di Assen cambia le gerarchie a Iwata?

WSBK
27 lug 2021
Ana Carrasco: "Essere donna non conta, vincere è difficile per tutti" Prime

Ana Carrasco: "Essere donna non conta, vincere è difficile per tutti"

In questo nuovo appuntamento con Il Rosa dei Motori, Lorenza D'Adderio intervista Ana Carrasco. La campionessa del Mondiale SSP300 del 2018 si racconta, evidenziando quanto l'ottimismo e l'entusiasmo siano ingredienti fondamentali per chi, come lei, ha dovuto recuperare le forze dopo un tremendo infortunio. Una motociclista temeraria e di talento, che non è indifferente a un altro grande campione come Jonathan Rea...

WSBK
22 lug 2021
BMW sorprende a Donington: fuoco di paglia o rinascita? Prime

BMW sorprende a Donington: fuoco di paglia o rinascita?

Tom Sykes e Michael van der Mark difficilmente dimenticheranno il round di Donington, grazie ai podi conquistati e alla solidità mostrata durante tutto il weekend. BMW convince e non vuole che questi risultati siano una tantum. L’obiettivo in Olanda è dimostrare di essere cresciuti davvero e di poter dire la propria, dando prova del fatto che Donington è stato solo il punto di partenza di una rinascita.

WSBK
9 lug 2021
Profondo Rosso Redding: Donington segna l’addio al mondiale? Prime

Profondo Rosso Redding: Donington segna l’addio al mondiale?

Scott Redding mette in archivio il round di Donington, il peggiore della sua stagione fino ad ora. Due zeri e neanche un podio sono il bilancio di un weekend che potrebbe segnare la fine della lotta iridata. "Difficile ma non impossibile", dice Redding. Ma da Assen serve la svolta.

WSBK
6 lug 2021
Mara Soto: "Essere meccanico di Rea, l'occasione della vita" Prime

Mara Soto: "Essere meccanico di Rea, l'occasione della vita"

In questa puntata de "Il Rosa dei Motori", Lorenza D'Adderio intervista Mara Soto, meccanico Kawasaki nel team impegnato nel mondiale Superbike. Un viaggio attraverso i ricordi, gli obiettivi di una giovane ragazza che realizza il sogno di lavorare al fianco di un grande campione come Jonathan Rea.

WSBK
1 lug 2021
SBK: Redding crolla a Misano. È Razgatlioglu l’anti-Rea? Prime

SBK: Redding crolla a Misano. È Razgatlioglu l’anti-Rea?

Scott Redding doveva essere l’uomo incaricato di fermare il dominio di Jonathan Rea, eppure lascia Misano con l’amaro in bocca e con un distacco in classifica importante, considerando la solidità di Rea e Razgatlioglu, i due che lo precedono. Il turco convince e si avvicina il leader del mondiale. È dunque il pilota Yamaha il vero anti-Rea?

WSBK
15 giu 2021
WSBK: a Misano Rea è dominato dalla Next Generation Prime

WSBK: a Misano Rea è dominato dalla Next Generation

Prima puntata podcast di Debriefing WSBK, in cui Lorenza D'Adderio e Giacomo Rauli commentano il round di Misano Adriatico della classe regina delle moto derivate di serie. Buon ascolto!

WSBK
13 giu 2021