SSP | MV Agusta raddoppia e punta su Tuuli e Sofuoglu nel 2022

Nella nuova Supersport del 2022, MV Agusta raddoppia l'impegno e svela la line-Up: accanto al confermato Niki Tuuli ci sarà Bahattin Sofuoglu, nipote di Kenan che debutterà il prossimo anno nella classe 600.

SSP | MV Agusta raddoppia e punta su Tuuli e Sofuoglu nel 2022

Il mondiale Supersport si appresta a iniziare una nuova era e anche MV Agusta non si fa trovare impreparata. Per affrontare una stagione 2022 ricca di novità e di incognite, la squadra italiana raddoppia e svela la line-up per il prossimo anno. Il confermato Niki Tuuli vestirà ancora i colori MV e sarà affiancato da Bahattin Sofuoglu.

Il giovane turco, nipote del celebre Kenan Sofuoglu, lascia così la Supersport 300 e debutta nella classe intermedia delle derivate di serie a partire dal prossimo anno, sfruttando anche l’esperienza del futuro compagno di squadra, che sarà in forza al team per la seconda stagione consecutiva. Bahattin Sofuoglu ha debuttato nel mondiale nel 2018, correndo nella classe cadetta con un 17esimo posto a Portimao come risultato delle sue uniche quattro gare disputate. Nel 2020 ha ottenuto un posto da titolare, conquistando la prima affermazione a Jerez, in Gara 2. Lo scorso anno ha concluso in sesta posizione nella classifica generale, dopo due vittorie e quattro podi.

“Sono orgoglioso di aver concluso la mia esperienza nella Supersport 300 – afferma Sofuolgu – Mi sono divertito e ho imparato molto. Andando avanti, sono super entusiasta di competere in Supersport, soprattutto per il privilegio di essere parte di questo progetto con MV Agusta Reparto Corse. In questo periodo stiamo lavorando e testando in vista del mio futuro con la squadra. Vorrei ringraziare il team principal Andrea Quadranti e il mio mentore Kenan per aver creduto in me e avermi dato questa opportunità. Sono determinato a fare il meglio che posso e mi aspetto un futuro di grande successo con MV Agusta.”

Per una novità, c’è anche la riconferma. Niki Tuuli rappresenta la continuità di MV Agusta e sarà in sella alla F3 800 che dal 2022 competerà in Supersport. Dopo una stagione iniziata con qualche difficoltà, il finlandese ha collezionato tre podi nell’ultima parte di stagione, con un secondo posto a Mandalika in Gara 2 come miglior risultato.

 “È fantastico che MV mi abbia confermato la fiducia – sostiene Tuuli –  Per me è una gran cosa continuare con questo marchio e la nuova moto rende il lavoro ancora più interessante. I primi test che abbiamo fatto sono stati davvero buoni. Il nuovo motore mi darà quello di cui ho bisogno per ottimizzare la guida.
Il motore ha più potenza con un basso numero di giri, il che rende più facile guidare la moto perché non è più necessario spingere al limite in uscita di curva. Mi permetterà di usare linee potenzialmente più strette e, possibilmente, di superare con maggior facilità. Sono state testate anche nuove componenti e penso che possiamo sicuramente costruire un pacchetto davvero buono e competitivo per il prossimo anno. Adesso aspettiamo le ultime regole per queste nuove moto”.

condivisioni
commenti
SBK | Test Jerez, Day 1: Rea dominatore, Redding sesto con BMW
Articolo precedente

SBK | Test Jerez, Day 1: Rea dominatore, Redding sesto con BMW

Prossimo Articolo

SBK | Test Jerez, Day 2: doppietta BMW con Rea assente. Brutta caduta di Lecuona

SBK | Test Jerez, Day 2: doppietta BMW con Rea assente. Brutta caduta di Lecuona
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rinaldi e la Ducati tingono Misano tricolore Prime

Le migliori gare del 2021: Rinaldi e la Ducati tingono Misano tricolore

Quella di Michael Ruben Rinaldi è stata una stagione di alti e bassi, con una seconda metà decisamente complicata. Tuttavia il pilota romagnolo archivia il 2021 con la grande soddisfazione di aver conquistato una stratosferica doppietta a Misano, nel round di casa davanti al proprio pubblico. E battendo colui che sarebbe poi diventato campione del mondo, Toprak Razgatlioglu.

WSBK
10 gen 2022
SBK | Toprak, il diamante che segna il ricambio generazionale Prime

SBK | Toprak, il diamante che segna il ricambio generazionale

Toprak Razgatlioglu è il nuovo campione del mondo della Superbike, il turco è riuscito a battere Rea dopo sei anni di dominio incontrastato. Ma il titolo del pilota Yamaha non rappresenta solo un cambiamento al vertice, segna anche il rinnovo del campionato, un ricambio generazionale che disegna un bel futuro per le derivate di serie.

WSBK
24 nov 2021
Bassani ora brilla: è lui il futuro di Ducati in Superbike? Prime

Bassani ora brilla: è lui il futuro di Ducati in Superbike?

Axel Bassani ha sfiorato il podio in Argentina, dopo essere stato in lotta con i tre grandi protagonisti del mondiale. Un weekend incredibile quello del pilota del team Motocorsa, che conferma il grande cammino di crescita e fa pensare che un futuro roseo per Ducati possa essere proprio nelle sue mani.

WSBK
20 ott 2021
SBK: la lotta mondiale tra Rea e Toprak è diventata una guerra di nervi Prime

SBK: la lotta mondiale tra Rea e Toprak è diventata una guerra di nervi

La lotta mondiale fra Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea è sempre più intensa, con l'avvicinarsi della fine di questa stagione così avvincente i due sono molto vicini in classifica. Questa situazione di grande equilibrio, che a Portimao ha raggiunto il culmine, ci sta consegnando una vera e propria guerra di nervi fra i due contendenti al titolo.

WSBK
6 ott 2021
Doctor F1: "I giovani rider non sono soldati-bambini" Prime

Doctor F1: "I giovani rider non sono soldati-bambini"

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano, oltre a quanto successo in Russia, il lutto vissuto dal mondo delle due ruote in quel di Jerez, che piange la perdita di Dean Berta Vinales

WSBK
29 set 2021
SBK: come la tragedia Vinales solleva il grido al cambiamento Prime

SBK: come la tragedia Vinales solleva il grido al cambiamento

La tragica scompare di Dean Berta Vinales nel sabato del round di Jerez ha scosso non solo il paddock della Superbike ma l'intero motociclismo. Insieme al dolore, sorgono però tanti interrogativi e il grido che si leva è quello dei piloti, che chiedono un cambiamento per una classe diventata troppo pericolosa.

WSBK
28 set 2021
SBK, Ducati da mondiale: il rammarico di una stagione incostante Prime

SBK, Ducati da mondiale: il rammarico di una stagione incostante

In una stagione così avvincente e con una classifica così corta, manca un po' all'appello Ducati, che vede assottigliarsi sempre di più la speranza di rivendicare il titolo a dieci anni dall'ultimo mondiale. Nonostante si mostri spesso efficace e nettamente superiore ai rivali, la Rossa di Borgo Panigale ha pagato l'incostanza in una stagione che non lascia margine di errore.

WSBK
23 set 2021
SBK: mondiale serrato, calendario incerto. Quanti punti in palio? Prime

SBK: mondiale serrato, calendario incerto. Quanti punti in palio?

La stagione 2021 del mondiale Superbike sta regalando una lotta iridata serratissima e senza sconti. Tuttavia, è difficile fare calcoli a causa di un calendario ancora incerto e con l'ultimo round ancora non confermato a due mesi dal termine del campionato. Con uno scenario così aperto, quanti sono dunque i punti in palio?

WSBK
16 set 2021