WRC: niente Rally Liepaja per il calendario 2020. Rimane gara ERC

I promotori del Rally Liepaja hanno concluso le trattative con quelli del WRC. Si libera lo slot del 14-16 agosto. La gara sarà comunque svolta come evento ERC.

WRC: niente Rally Liepaja per il calendario 2020. Rimane gara ERC

Ormai da qualche settimana i promotori del WRC stanno cercando di trovare una quadra per avere un nuovo calendario 2020 del Mondiale Rally che possa avere almeno 6-7 eventi da unire ai 3 già disputati a inizio anno. Per questo motivo uno degli obiettivi è unire WRC ed ERC.

Nelle ultime ore, però, una possibile soluzione è venuta meno. Stiamo parlando del Rally Liepaja. Gli organizzatori della gara hanno diffuso un comunicato in cui hanno fatto sapere di essere stati costretti a interrompere le trattative con i promotori del WRC.

"Ringraziamo i promotori del WRC per aver riconosciuto la nostra gara come un evento degno di essere incluso nel WRC. Questa è una grande testimonianza di quanto abbiamo fatto a partire dal 2012, quando abbiamo iniziato i preparative per il primo Rally Liepaja e ringraziao Eurosport Events per il loro sostegno", ha dichiarato Raimonds Strokss, diretto redella RA Events.

"In questi giorni abbiamo fatto un lavoro enorme, cercando di dimostrare ai promotori del WRC che noi e tutta la Lettonia non abbiamo paura di lavorare sodo e di accettare una sfida così grande come l'organizzazione di un evento WRC in così poco tempo. Tuttavia, per vari motivi. non è stato possibile trovare un accordo. Dunque il Rally ERC Liepaja non farà parte del nuovo calendario WRC 2020".

"Vogliamo ringraziare il governo della Lettonia, le nostre città ospitanti del rally, i nostri partner, i media e tutti gli appassionati del rally per la fiducia dimostrata e il supporto fornito. Ma dobbiamo ricordare che alla Lettonia e all'ERC Rally Liepaja è stata offerta un'opportunità unica. Eravamo a un passo dal trovare un accordo per ospitare un rally WRC nel Baltico per la prima volta, e dobbiamo ancora scoprire a quali opportunità questo potrebbe portare in futuro".

In questo modo si libera lo slot che avrebbe occupato il Rally Liepaja, ossia quello dal 14 al 16 agosto, almeno per quanto riguarda il WRC. La gara in Lettonia si terrà comunque, ma con i soli protagonisti dell'ERC. La prima gara del nuovo calendario WRC 2020 dovrebbe comunque tenersi nel mese di agosto, per la precisione a inizio mese, con il Rally Estonia.

condivisioni
commenti
WithU Experiences torna a far rombare MotoGP e WRC

Articolo precedente

WithU Experiences torna a far rombare MotoGP e WRC

Prossimo Articolo

Fotogallery WithU: brividi per Quartararo e Morbidelli su Hyundai

Fotogallery WithU: brividi per Quartararo e Morbidelli su Hyundai
Carica commenti
Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport" Prime

Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport"

Abbiamo intervistato in esclusiva il Team Principal di Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, in occasione della gara inaugurale a Vallelunga del campionato PURE ETCR dedicato alle vetture da turismo elettriche, in cui la casa coreana è impegnata con la Veloster N. In questa chiaccherata, emerge l'impegno di Hyundai nel futuro, dove vengono dissipate le nubi sulle voci che la vedono a Le Mans e nell'Endurance

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021