WRC | Hyundai Italia a Monza con 2 i20 Rally2 per Crugnola e Albertini

Hyundai Motorsport Customer Racing sarà al via dell'ACI Rally Monza Italia, ultima tappa del WRC, con le nuove i20 N Rally2 gommate Pirelli del RedGrey Team affidate a Crugnola-Ometto e Albertini-Fappani.

WRC | Hyundai Italia a Monza con 2 i20 Rally2 per Crugnola e Albertini

Il Campionato del Mondo Rally 2021 chiuderà la stagione in Italia con l’ACI Rally Monza, come accaduto nel 2020. A fianco di Hyundai Motorsport, impegnata nel Mondiale Piloti e Costruttori del WRC, saranno presenti anche due nuove i20 N Rally2 gommate Pirelli che Hyundai Motorsport Customer Racing ha affidato a due equipaggi nazionali.

Saranno al via del rally lombardo i vicecampioni italiani Andrea Crugnola e Pietro Ometto, affiancati dai vincitori del Campionato Italiano Rally Asfalto Stefano Albertini e Danilo Fappani, all’esordio con Hyundai. I due equipaggi italiani correranno con RedGrey Team, squadra estone che ha maturato un’importante esperienza nelle gare internazionali con le i20 R5 e i20 N Rally2.

“Sono molto contento di poter tornare a correre una gara del Mondiale Rally, specialmente in Italia, e per questo voglio ringraziare Hyundai Motorsport Customer Racing per l’opportunità che mi ha dato”, racconta Andrea Crugnola. 

“Ho dei bei ricordi del Rally di Monza che ho disputato solo nella versione completamente in autodromo. Questa sarà una gara diversa e più variegata, ma sono convinto che potremmo fare bene anche sulle altre prove".

"Nei tre rally disputati in Italia con la nuova i20 N Rally2 abbiamo conquistato una vittoria e un secondo posto. La vettura mi piace molto e cercheremo di sfruttare al meglio il grande potenziale che può esprimere, grazie anche al supporto della squadra che sarà fondamentale per trovare il miglior set-up da utilizzare in gara”.

“È stata una piacevolissima sorpresa per me e Danilo ricevere la telefonata da Hyundai Motorsport Customer Racing che ci proponeva di partecipare al Rally di Monza”, sottolinea Stefano Albertini. 

“Arrivo da un finale di Campionato Italiano pieno di soddisfazioni e voglio sfruttare al meglio questa nuova opportunità, ricambiando chi ha creduto in noi con una buona prestazione. La tipologia delle prove che affronteremo mi piace e su questo fondo riesco a esprimermi al meglio. Indubbiamente sono consapevole che ci saranno molte cose nuove da conoscere e cercherò di farlo il più velocemente impegnandomi al 100%. Per questo non vedo l’ora di salire al volante della nuova i20 N Rally2”.

La nuova Hyundai i20 Rally2 ha vinto al debutto lo scorso agosto nella gara del mondiale WRC2 a Ypres in Belgio con Jari Huttunen e Mikko Lukka, mentre in Italia ha vinto il Rally del Friuli Venezia Giulia con Andrea Crugnola e Gabriele Zanni.

condivisioni
commenti
WRC | Ogier sarà al via del Rallye Monte-Carlo 2022 con Toyota
Articolo precedente

WRC | Ogier sarà al via del Rallye Monte-Carlo 2022 con Toyota

Prossimo Articolo

WRC | Adamo: "Impressionato dal test con la Rally1 in Piemonte"

WRC | Adamo: "Impressionato dal test con la Rally1 in Piemonte"
Carica commenti
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
6 o
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021