Portogallo, PS7: Kris Meeke è implacabile. Calvario per le Hyundai

Kris Meeke vince anche la PS7 e non lascia scampo agli avversari. Andreas Mikkelsen e Sébastien Ogier inseguono l'irlandese mentre Sordo e Neuville sono stati rallentati da due forature alla gomma anteriore sinistra.

Kris Meeke continua a essere implacabile e anche nella Prova Speciale 7, la "Viana do Castelo 2" di 18.70 chilometri, ha centrato il successo. L'irlandese del team Abu Dhabi continua a essere continuo e veloce, preciso e affidabile. Inoltre sembra essere baciato dalla fortuna, perché speciale dopo speciale tutti i principali rivali stanno incontrando incredibili difficoltà.

Bel secondo tempo assoluto per Andreas Mikkelsen, che in questo caso è stato il pilota Volkswagen più veloce dei tre, anche se solo per quattro decimi. Sébastien Ogier si è dovuto accontentare del terzo crono, ma può sorridere, perché il piazzamento gli ha consentito di sopravanzare Dani Sordo nella graduatoria generale.

In Portogallo le DS3 WRC sembrano volare e Stéphane Lefebvre sta approfittando della situazione per recuperare posizioni su posizioni nella classifica generale dell'evento lusitano. Il francese è sino a ora autore di una gara fantastica, rovinata in parte solo da una foratura a inizio tappa. La crescita di Lefebvre è lampante e Citroen potrebbe pensare di dargli un'opportunità per la prossima stagione se non dovesse riuscire a ingaggiare Thierry Neuville.

Dopo la PS5, anche la stage 6 si aggiunge alla lista nera delle speciali per la Hyundai. Dopo il brutto incidente di Paddon, Dani Sordo e Thierry Neuville sono stati fermati da due forature, entrambe alla gomma anteriore sinistra. Per quanto riguarda lo spagnolo, il danno alla ruota è avvenuto a metà della PS7, mentre la gomma del belga presentava già problemi alla valvola sin dal via della speciale. La gomma si è poi distrutta a 5 chilometri dal termine, con il belga che aveva fatto segnare intertempi che gli avrebbero permesso di chiudere tra i primi tre.

Continua inoltre il calvario per Jari-Matti Latvala. Il finnico è in piena lotta con lo sterzo della sua Polo R WRC. L'idroguida si è rotta ormai da due speciali e Jari-Matti sta tentando di portare a termine la tappa per riparare la vettura e perdere meno tempo possibile, anche se con scarso successo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Articolo di tipo Prova speciale