La Opel Astra TCR prosegue il programma di test

condivisioni
commenti
La Opel Astra TCR prosegue il programma di test
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
10 feb 2016, 10:17

La nuova vettura tedesca che debutterà in pista nel 2016 continua a crescere senza particolari problemi di affidabilità

Opel Astra TCR
Opel Astra TCR
Opel Astra TCR
Opel Astra TCR cockpit
Opel Astra TCR
Opel Astra TCR
Opel Astra TCR

La Opel Astra TCR prosegue l'intenso programma di test per lo sviluppo in vista della stagione 2016. La settimana scorsa la vettura tedesca ha trascorso cinque giorni all'Estoril coprendo 250 giri.

"E' stato un buon test - ha detto Jörg Schrott, Direttore di Opel Motorsport - Il tempo a disposizione è molto ridotto, ma siamo in linea con i termini. La Astra TCR non ha problemi di affidabilità e i test svolti a Zandvoort e all'Estoril sono andati molto bene. A questo punto stiamo lavorando sugli ultimi dettagli, vogliamo consegnare i primi esemplari ai nostri clienti entro la fine di febbraio".

La Opel Astra TCR verrà ufficialmente presentata al Motor Show di Ginevra (3-13 marzo). Dietmar Metrich (Direttore Tecnico di Opel Motorsport) e il partner Kissling Motorsport hanno lavorato alacremente sulla parte anteriore della vettura. "La gestione dei 330CV di un'auto da corsa a trazione anteriore è la parte più importante. Le forze laterali e longitudinali, i freni e lo sterzo, l'accelerazione e le ruote richiedono attenzioni particolari. Non è solo una questione di tempi sul giro, ma anche di gestione delle gomme", ha spiegato Metrich.

Nell'ultimo test i tecnici si sono concentrati sul set-up di base per garantire alla Astra TCR le prestazioni migliori: "E' sempre più facile costruire un'auto veloce che una affidabile, ma bisogna raggiungere entrambi gli obiettivi. La cosa importante è raggiungere il giusto equilibrio fra grip meccanico, telaio, ruote e aerodinamica. Tutto ciò rende una vettura da corsa veloce e facile da guidare", ha aggiunto Metrich.

Schrott ha poi concluso: "Abbiamo ancora parecchio lavoro da fare prima del nostro debutto in pista in una gara TCR, ma non vedo l'ora di iniziare questa stagione. La TCR era esattamente ciò che volevano team e tifosi. Un motorsport emozionante ed elettrizzante con il quale gli spettatori si possono identificare grazie alle vetture. Il successo è garantito con queste premesse".

Prossimo articolo TCR

Su questo articolo

Serie TCR
Evento Opel Astra, test
Sotto-evento Test
Location Zandvoort
Team Opel Motorsport
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie