Carrera Cup Italia, Monza: Mosca scappa nelle libere mentre Kujala si ferma

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Monza: Mosca scappa nelle libere mentre Kujala si ferma
Di:
05 apr 2019, 15:08

Il 19enne bresciano di Ombra Racing ha inaugurato con il miglior tempo di 1'49"774 la stagione del monomarca di Porsche Italia, precedendo Fulgenzi e Iaquinta. Sfortunato esordio per il finlandese di Bonaldi Motorsport, ko per un problema tecnico ma già con buon passo. Pastorelli e Reggiani al top in Michelin e Silver Cup

Inizia con il miglior tempo di Tommaso Mosca e con un problema tecnico per Patrick Kujala la Porsche Carrera Cup Italia 2019. Nella sessione di prove libere che ha inaugurato il prestigioso monomarca a Monza, Mosca è stato il più veloce con il crono di 1'49"774, tempo già vicino (3 decimi) al record di Alessio Rovera della qualifica 2018.

Il neo-alfiere di Ombra Racing inizia dunque con il passo giusto, precedendo di oltre mezzo secondo Enrico Fulgenzi, (Tsunami RT) e di 6 decimi Simone Iaquinta (Ghinzani Arco Motorsport). Certamente anche la scelta gomme è da valutare, visti i distacchi, che, rimanendo nella top-5, salgono ulteriormente a 9 decimi e a un secondo per l'austriaco Moritz Sager, al top tra gli esordienti assoluti per DInamic Motorsport, e il compagno di squadra Diego Bertonelli, quinto con la vettura in livrea Q8 Hi Perform.

Sesto ha concluso Jaden Conwright, Seguito dalla coppia di giovani di AB Racing con Francesco Massimo De Luca (settimo) e Stefano Monaco (ottavo), quest'ultimo alla prima esperienza in un weekend Carrera Cup Italia.

Inizio sfortunato, come accennato, per Kujala. Il driver finlandese, molto atteso all'esordio nel prestigioso monomarca, ha fatto in tempo a mettere insieme soltanto una decina di giri con pneumatici usati, tra l'altro con tempi già interessanti e in quel momento in linea con i migliori. Poco prima della mezzora ha dovuto tornare ai box per un problema tecnico nella zona della posteriore sinistra, che di fatto ha poi anche causato la foratura della gomma.

Il crono di 1'51"229 ha comunque garantito alla new entry di Bonaldi Motorsport il nono risconro assoluto, di un soffio sul decimo tempo di un altro esordiente, il serbo Jovan lazarevic, che per Duell Race ha a sua volta preceduto Davide Di Benedetto e Luca Pastorelli.

Quest'ultimo è in cima alla lista dei tempi tra i gentleman della Michelin Cup con la 911 GT3 Cup di Dinamic Motorsport, mentre in Silver Cup il "best lap" è di Chicco Reggiani (Ghinzani Arco Motorsport). Da segnalare un problema, probabilmente un contatto, in approccio alla prima variante per Lodovico Laurini, costretto allo stop.

Domani (sabato) spazio alle qualifiche, in programma dalle 10.15 alle 11.00 e alla prima gara del fine settimana, dalle 17.30 anche in diretta tv su Sky Sport Arena (canale 204 di Sky) e streaming su www.carreracupitalia.it.

I tempi delle libere

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Tommaso Mosca Ombra Racing 1'49”774
02. Enrico Fulgenzi Tsunami RT 1'50”324
03. Simone Iaquinta Ghinzani Arco Motorsport 1'50”400
04. Moritz Sager Dinamic Motorsport 1'50”705
05. Diego Bertonelli Dinamic Motorsport 1'50”776
06. Jaden Conwright Dinamic Motorsport 1'50”823
07. Francesco Massimo De Luca AB Racing 1'51”108
08. Stefano Monaco AB Racing 1'51”220
09. Patrick Kujala Bonaldi Motorsport 1'51”229
10. Jovan Lazarevic Duell Race 1'51”269
11. Davide Di Benedetto Ombra Racing 1'51”394
12. Luca Pastorelli Dinamic Motorsport 1'51”506
13. Andres Mendez Dinamic Motorsport 1'51”717
14. Giovanni Berton AB Racing 1'51”724
15. Bashar Mardini GDL Racing 1'51”751
16. Marco Cassarà Ombra Racing 1'51”822
17. Alex De Giacomi Tsunami RT 1'52”525
18. Lodovico Laurini Dinamic Motorsport 1'53”265
19. Federico Reggiani Ghinzani Arco Motorsport 1'53”384
20. Thomas Nicolle Tsunami RT 1'53”630
21. Mickael Grosso Ghinzani Arco Motorsport 1'53”837
22. Niccolò Mercatali / Simone Sartori Malucelli 1'53”942
23. Marco Galassi / Michele La Marca Malucelli 1'55”598
24. Mariusz Miekos GT3 Poland 1'57”448
Prossimo Articolo
La Carrera Cup Italia è pronta per l'esordio 2019 a Monza

Articolo precedente

La Carrera Cup Italia è pronta per l'esordio 2019 a Monza

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Mosca si gode le libere a Monza: "Pista 'strana', ma c'è del margine"

Carrera Cup Italia, Mosca si gode le libere a Monza: "Pista 'strana', ma c'è del margine"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Monza
Sotto-evento Prove libere
Location Autodromo Nazionale Monza
Autore Gianluca Marchese
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie