Quartararo: “Abbiamo le carte in regola per vincere”

Fabio Quartararo ha conquistato la sua quarta pole consecutiva a Jerez de la Frontera e appare come il principale favorito per il Gran Premio di Spagna. Eppure il pilota Yamaha, pur consapevole di avere le carte in regola per vincere, non sottovaluta i rivali.

Quartararo: “Abbiamo le carte in regola per vincere”

A Jerez aveva vinto le prime due gare della scorsa stagione e quest’anno è arrivato al Gran Premio di Spagna da leader del mondiale: Fabio Quartararo continua a mostrarsi in ottima forma anche quest’oggi, dove ha conquistato la sua quarta pole consecutiva su questo tracciato. Il pilota Yamaha vola sul tracciato andaluso, che sembra adattarsi perfettamente al suo stile e alla sua moto.

Tuttavia, El Diablo ha dovuto faticare per essere davanti a tutti nella qualifica del Gran Premio di Spagna. Il leader del campionato ha mostrato un passo impressionante, ma i rivali hanno dato prova di un grande equilibrio e la vittoria non è così scontata: “È stata una qualifica veramente tosta perché le condizioni non erano perfette. I giri non sono veramente veloci come l'anno scorso, ma eravamo al limite, sentivo alla Curva 6 e alla 13 il limite. Pensavo di cadere, ma la cosa più importante è che siamo in pole”.

 

Nonostante ciò, Quartararo arriva fiducioso alla gara e pensa di poter essere nella posizione giusta per salire ancora una volta sul gradino più alto del podio: “Abbiamo la stessa fiducia di Portimao e Losail, stiamo andando bene. Dobbiamo confermare le gomme per la gara, se guardiamo i tempi, la media è meglio della dura. Bisogna vedere che temperature ci saranno, ma comunque non scarto nulla. Ad ogni modo devo ringraziare il team perché sta davvero lavorando bene. Abbiamo le carte in regola per vincere”.

“L’anno scorso facevo molti 36 la mattina, anche Maverick – prosegue facendo un confronto con il dominio dello scorso anno – ma oggi era davvero difficile abbassare questi tempo. Sono contento comunque di avere fiducia all’anteriore, come avevo in Portogallo. Anzi, qui va meglio che a Portimao, lì le condizioni erano un po’ strane e mi aspettavo di andare più rapido. Nelle curve veloci non era facile guidare per il vento”.  

Rispetto al 2020 inoltre, il francese sente di aver fatto dei bei progressi in sella alla M1. Però dovrà guardarsi le spalle dagli avversari, che saranno pronti ad insidiarlo sin da subito: “Nelle frenate mi sento molto forte, cosa che non sentivo lo scorso anno. Non siamo messi male. Ma ho Jack Miller a fianco e non solo lui rappresenta un pericolo. Ho il ritmo per lottare per il podio e per la vittoria, ma la gara sarà lunga e servirà il tempo per gestire il tutto. Noi però faremo il possibile per mantenere il comando della classifica”.

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
1/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
2/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
3/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

I primi 3 Qualificati: il Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Jack Miller, Ducati Team

I primi 3 Qualificati: il Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Jack Miller, Ducati Team
4/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

I primi 3 Qualificati: Jack Miller, Ducati Team, Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

I primi 3 Qualificati: Jack Miller, Ducati Team, Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
5/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Il Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
6/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Il Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
7/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
8/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Il Pole sitter Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
9/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
10/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
11/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
12/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
13/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
14/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
15/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
16/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
17/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
18/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
19/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
20/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
21/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
22/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
23/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
24/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
25/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
26/26

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Rossi: "Non abbiamo grandi idee per migliorare"

Articolo precedente

Rossi: "Non abbiamo grandi idee per migliorare"

Prossimo Articolo

Bagnaia preoccupato dalle Yamaha: "Hanno fatto uno step"

Bagnaia preoccupato dalle Yamaha: "Hanno fatto uno step"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Spagna
Sotto-evento Qualifiche 2
Location Circuito de Jerez
Piloti Fabio Quartararo
Team Yamaha Factory Racing
Autore Lorenza D'Adderio
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del GP di Spagna, quarta prova del Campionato del Mondo 2021 di MotoGP.

MotoGP
2 mag 2021