Lorenzo vuole cancellare Jerez: "Non vedo l'ora di correre a Le Mans"

condivisioni
commenti
Lorenzo vuole cancellare Jerez:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
16 mag 2018, 15:34

Il pilota spagnolo è ancora a caccia del primo risultato importante dell'anno con la Ducati. Nonostante il tanto discusso incidente con Dovizioso e Pedrosa, spera di ripartire in Francia dalle buone sensazioni del GP di Spagna.

Jorge Lorenzo, Ducati Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team, dopo la caduta
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team

Ripartire è la parola chiave in casa Ducati. Bisogna mettersi alle spalle il clamoroso autogoal di Jerez, nel quale Jorge Lorenzo ed Andrea Dovizioso si sono autoeliminati nell'incidente che ha coinvolto anche Dani Pedrosa, proprio quando erano in seconda e terza posizione.

Ed è proprio questa la chiave da cui bisogna resettare: se in Andalusia sono arrivati zero punti, è altrettanto vero che le Desmosedici GP si sono dimostrate molto competitive su una pista che sulla carta doveva essere scomoda. Discorso che in un certo senso vale anche per Le Mans, dove si correrà questo fine settimana.

Per trovare una Rossa sul podio bisogna infatti tornare indietro addirittura al 2015, quando "Desmodovi" giunse terzo, anno in cui invece Lorenzo salì sul gradino più alto del podio con la Yamaha, concedendo il bis nel 2016.

"Dopo quello che è successo a Jerez non vedo l'ora di correre a Le Mans. Come ho detto dopo la gara, nonostante la caduta penso che le informazioni che abbiamo ottenuto dal GP di Spagna siano state molto positive" ha detto Lorenzo, che dopo quattro gare insegue ancora il primo risultato importante della stagione.

"Abbiamo lavorato bene durante tutto il weekend e abbiamo migliorato il mio feeling con la Desmosedici GP. In gara, anche se non avevo il miglior passo, ho dimostrato di poter essere uno dei piloti più veloci, e questo dovrebbe essere il nostro punto di partenza in ogni Gran Premio".

"L'obiettivo a Le Mans sarà lo stesso: essere competitivo fin dal primo giorno e potermela giocare in gara. Sono pieno di energia e ansioso di correre domenica su una delle piste dove ho vinto molte volte" ha concluso.

Prossimo articolo MotoGP
Vinales: "Le Mans è una pista perfetta per me. Voglio vincere come nel 2017"

Previous article

Vinales: "Le Mans è una pista perfetta per me. Voglio vincere come nel 2017"

Prossimo Articolo

Dovizioso: "Dopo Jerez facciamo un po' più paura a tutti gli avversari"

Dovizioso: "Dopo Jerez facciamo un po' più paura a tutti gli avversari"
Carica commenti