Pedro Acosta: faccia da bambino, ma talento da grande
Prime
Moto3 Commento

Pedro Acosta: faccia da bambino, ma talento da grande

Di:

Il rookie della Red Bull KTM Ajo è il volto nuovo del Motomondiale, dopo che nel GP di Doha ha stupito tutti vincendo dopo aver preso il via dalla pitlane. Andiamo a scoprire insieme il nuovo talento del motociclismo spagnolo.

Durante l'inverno ci si è interrogati molto sul livello dello schieramento di partenza della Moto3 2021. I primi cinque classificati dello scorso campionato hanno fatto tutti quanti il salto verso la Moto2, ma c'era grande attesa per una nidiata di giovani piloti spagnoli indicati come molto promettenti.

E uno di questi ha già dimostrato che queste aspettative erano ben riposte, perché dopo le prime due gare disputate in Qatar, Pedro Acosta è il leader della classifica iridata. Ma non è tanto questo ad aver fatto scalpore, quanto il modo in cui il talento della Red Bull KTM Ajo sia riuscito in questa impresa.

condivisioni
commenti
McPhee si scusa per la rissa con Alcoba in Qatar

Articolo precedente

McPhee si scusa per la rissa con Alcoba in Qatar

Prossimo Articolo

Ajo: "Acosta ha lo stile della vecchia scuola australiana"

Ajo: "Acosta ha lo stile della vecchia scuola australiana"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Piloti Pedro Acosta
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Matteo Nugnes