Kessel Racing e il suo equipaggio femminile si uniscono a GUESS e Hublot per la 24 Ore di Le Mans

La struttura svizzera, che schiererà due Ferrari 488 nella categoria GTE-AM, una delle quali per un equipaggio tutto di donne capitanato da Rahel Frey, ha annunciato la collaborazione con due marchi iconici per la gara lunga un giorno della Sarthe.

Kessel Racing e il suo equipaggio femminile si uniscono a GUESS e Hublot per la 24 Ore di Le Mans

Le due partnership vedranno GUESS fornire l'abbigliamento per i piloti di entrambi gli equipaggi della Kessel Racing alla prossima 24 Ore di Le Mans (15 e 16 giugno), mentre il brand di orologeria svizzera Hublot disegnerà, in collaborazione con Garage Italia, una livrea unica per il mitico evento. 

Leggi anche:

La Kessel Racing, con sede in Ticino, avrà infatti due Ferrari 488 GTE al via della 24 ore di Le Mans 2019 nella categoria GTE AM. La #83 sarà affidata a un terzetto al cento per cento femminile, dove troveranno posto la svizzera Rahel Frey, la danese Michelle Gatting e l'italiana Manuela Gostner, tutte supportate dalla Commissione Donne nel Motorsport della FIA.

#83 Kessel Racing Ferrari 488 GTE: Manuela Gostner, Rahel Frey, Michelle Gatting

#83 Kessel Racing Ferrari 488 GTE: Manuela Gostner, Rahel Frey, Michelle Gatting

Photo de: Alexander Trienitz

Il secondo equipaggio, al volante della vettura numero 60, è esclusivamente italiano e sarà incarnato dal terzetto Claudio Schiavoni, Sergio Pianezzola e Andrea Piccini.

Va ricordato che la Kessel Racing ha già collaborato con la Fondazione Giuliani fin dall'apertura della European Le Mans Series di Monza, dove la squadra interamente femminile ha conquistato il terzo posto sul podio nella categoria GTE-AM.

"Avere il supporto di partner così importanti è un grande onore per noi e ci rende estremamente orgogliosi", dice Ronnie Kessel, il team principal.

"L'intera squadra ha lavorato così duramente su questo progetto, daremo tutto in pista e cercheremo di ottenere i migliori risultati possibili".

condivisioni
commenti
Test Le Mans: Buemi mantiene la Toyota al comando davanti alla gemella #7

Articolo precedente

Test Le Mans: Buemi mantiene la Toyota al comando davanti alla gemella #7

Prossimo Articolo

La Rebellion svela le livree artistiche per la 24 Ore di Le Mans

La Rebellion svela le livree artistiche per la 24 Ore di Le Mans
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021
Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola Prime

Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola

A Spa ha vinto la GR010 Hybrid #8, ma la settimana belga è stata caratterizzata più dalle lamentele che i giapponesi hanno mosso a FIA WEC ed ACO sulle gestioni dei nuovi regolamenti, risultate poi infondate con relativa figuretta...

WEC
6 mag 2021
Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare" Prime

Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare"

In questa intervista esclusiva di Motorsport.com, il cinque volte vincitore di Le Mans racconta l'avventura con la Casa del Toro partita con l'Essenza Hypercar, ma anche di programma giovani e futuro roseo che vede per WEC e IMSA coi nuovi regolamenti.

WEC
29 apr 2021
Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top

Tredicesima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Fernando Alonso. Ecco a voi la terza e ultima puntata sull'asturiano. Buon ascolto!

Formula 1
26 apr 2021