Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Matheus Leist centra il successo alla Fredoom 100 all'esordio su ovale

condivisioni
commenti
Matheus Leist centra il successo alla Fredoom 100 all'esordio su ovale
Di:
Tradotto da: Marco Di Marco
26 mag 2017, 19:20

Il pilota del team Carlin, dopo aver ottenuto la pole, ha confermato l'ottimo feeling con il tracciato di Indianapolis trionfando con 7 decimi di vantaggio su Telitz. Terzo gradino del podio per Kellett. Herta costretto al ritiro.

Il vincitore della gara Matheus Leist, Carlin
Il vincitore della gara Matheus Leist, Carlin
Matheus Leist, Carlin conquista la vittoria
Dalton Kellett, Andretti Autosport, Aaron Telitz, Belardi Auto Racing
Il vincitore della gara Matheus Leist, Carlin
Partenza: Matheus Leist, Carlin al comando
Matheus Leist, Carlin
Dalton Kellett, Andretti Autosport
Aaron Telitz, Belardi Auto Racing

In partenza il poleman Leist ha mantenuto la prima posizione mentre alle sue spalle Zachary Claman De Melo è riuscito a portarsi in seconda posizione dalla seconda fila. 

Alla Curva 3 un contatto tra Colton Herta e Dalton Kellett faceva tagliare il tracciato al primo che andava ad impattare contro Ryan Norman spedendolo a muro e compromettendo anche la sua gara.  Al restart Leist ha continuato a mantenere il comando delle operazioni seguito da Claman De Melo, Kellett, e dalla terza vettura del team Carlin di Neil Alberico abile ad affrontare all'esterno Kellett per poi sopravanzarlo, ma quest'ultimo restituiva la manovra al giro numero 7.

Alberico ha poi patito la pressione di Telitz cedendo la quarta posizione all'ottava tornata. E' stato successivamente Kellett a dover resistere al pressing di Telitz vedendosi costretto a cedere la seconda piazza, dopo la retrocessione di Claman De Melo in quinta, al diciannovesimo giro.

Al trentesimo passaggio Telitz ha riproposto la propria pressione sul leader della corsa Leist tentando il soprasso tre tornate dopo. I due hanno percorso affiancati due curve ma Telitz non è riuscito a portare a termine la manovra e si è visto superato nuovamente da Kellett mentre alle loro spalle Urrrutia compiva la stessa manovra ai danni di Alberico per conquistare il quarto posto.

Se la prima posizione non è più stata messa in discussione, la lotta per la seconda piazza è stata avvincente ed ha visto Telitz riuscire a rimontare nei confronti di Kellett.

Leist non ha più avuto nessun attacco da parte dei diretti rivali ed è così riuscito a cogliere il successo precedendo di 7 decimi Telitz mentre quest'ultimo ha concluso in seconda posizione con un vantaggio di appena sei centesimi di Kellett.

Decisamente più distante Alberico, quarto ad un secondo e mezzo, mentre Urrutia ha concluso in quinta posizione precedendo Claman De Melo, Rickards, Piedrahita, il leader del campionato Kyle Kaiser e Jamin che ha così completato la top ten.

Cla #DriverLapsTimeGapIntervalMphPitsRetirementPoints
1   26 brazil Matheus Leist  40 36'36.6934     163.883     32
2   9 united_states Aaron Telitz  40 36'37.4694 0.7760 0.7760 163.825     25
3   28 canada Dalton Kellett  40 36'37.5335 0.8401 0.0641 163.820     22
4   22 united_states Neil Alberico  40 36'39.0682 2.3748 1.5347 163.706     19
5   5 uruguay Santiago Urrutia  40 36'46.6853 9.9919 7.6171 163.141     18
6   13 canada Zachary Claman DeMelo  40 36'47.0904 10.3970 0.4051 163.111     15
7   11 united_states Garth Rickards  40 36'49.1291 12.4357 2.0387 162.960     14
8   2 colombia Juan Piedrahita  40 36'57.1544 20.4610 8.0253 162.370     13
9   18 united_states Kyle Kaiser  40 37'01.7999 25.1065 4.6455 162.031     12
10   27 france Nico Jamin  40 37'11.6895 34.9961 9.8896 161.313     11
11   51 united_states Shelby Blackstock  40 37'11.8407 35.1473 0.1512 161.302     10
12   31 argentina Nicolas Dapero  40 37'12.3173 35.6239 0.4766 161.267     9
13   98 united_states Colton Herta  0 0.0771 40 laps 40 laps     Accident 8
14   48 united_states Ryan Norman  0 0.2367 40 laps 0.1596     Accident 7

 

Prossimo Articolo
Matheus Leist centra la pole per la Freedom 100

Articolo precedente

Matheus Leist centra la pole per la Freedom 100

Prossimo Articolo

Leist domina Gara 1 e centra il successo a Road America

Leist domina Gara 1 e centra il successo a Road America
Carica commenti