Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara

Felix Rosenqvist domina Gara 1 a Toronto

Torna al successo lo svedese che conquista la seconda vittoria stagionale. Serrales è autore di una rimonta che lo porta sul secondo gradino del podio, mentre Kaiser approfitta degli errori di Veach e finisce in terza posizione.

Felix Rosenqvist, Belardi Auto Racing
Dean Stoneman, Andrétti Autosport
Dean Stoneman, Andrétti Autosport
Start: Felix Rosenqvist, Belardi Auto Racing leads
Il vincitore della gara Felix Rosenqvist, Belardi Auto Racing
Kyle Kaiser, Juncos Racing
Podio: il vincitore della gara Felix Rosenqvist, Belardi Auto Racing, il secondo classificato Felix

Torna al successo Felix Rosenqvist in Indy Lights. Lo svedese, dopo aver colto la prima affermazione nella categoria a marzo sul tracciato di St. Petersburg, è riuscito a centrare la seconda vittoria stagionale a Toronto.

Il campione in carica della F3 Europea è scattato dalla pole ed ha lasciato che alla proprie spalle Urrutia e Serrales si dessero battaglia. La lotta tra i due ha consentito a Zach Veach di salire in seconda posizione, mentre la seconda vettura del team Carlin, affidata ad Ed Jones, ha mantenuto la quinta posizione precedendo Kyle Kaiser, Zachary Claman De Melo, Dean Stoneman e Juan Piedrahita.

Nel corso dell'ottavo giro Serrales è riuscito a sopravanzare Urrutia per conquistare la terza posizione, ma il dramma si è vissuto nel corso del decimo giro quando Piedrahita, nel tentativo di sopravanzare Stoneman, ha completamente sbagliato la frenata finendo per travolgere l'incolpevole Claman De Melo.

La vettura di Stoneman, leggermente colpita da quella di Piedrahita, non ha riportato danni ingenti nel contatto ed è riuscita a tornare in pista nel periodo di full course yellow, ma la neutralizzazione si è ripetuta poco dopo a causa dello schianto a muro di Neil Alberico.

Al restart Serrales ha subito puntato e sopravanzato Veach in curva 3 per prendere così la seconda posizione. Il pilota del team Carlin ha dovuto desistere da ogni tentativo di attacco nei confronti del leader della gara Rosenqvist che ha tagliato il traguardo con 8 secondi di vantaggio sugli inseguitori.

Serrales ha così concluso sul secondo gradino del podio, mentre il terzo posto è stato determinato nelle battute finali con Veach che non ha retto la pressione ed ha commesso numerosi errori spianando la strada a Kyle Kaiser, per poi andare a sbattere nel finale e facendo salire in top six Urrutia, Stoneman e Jones.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Felix Serrales centra la seconda vittoria stagionale in Iowa
Prossimo Articolo Santiago Urrutia in pole per Gara 1 a Mid-Ohio

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia